Scoperta una falla in Whatsapp

Scoperta una falla in Whatsapp

Un team di ricercatori ha individuato una falla in Whatsapp. Il problema permetterebbe di entrare nei gruppi anche senza invito. Vediamo i dettagli.

Facebook vs Snapchat, la battaglia a colpi di autodistruzione
Finalmente a tutela della privacy: WhatsApp cripterà le chat!
Altra novità, altra sfida: Whatsapp Status

Un team di ricercatori ha individuato una falla in Whatsapp. Il problema permetterebbe di entrare nei gruppi anche senza invito. Vediamo i dettagli.

Una falla in Whatsapp ha cominciato a preoccupare gli esperti. L’app di messaggistica, secondo le ricerche di un team di ricercatori tedesco, ha scoperto un problema interno.
Questa riguarda gli inviti dei gruppi della chat. Infatti aggirando l’obbligo di essere invitato per potervi accedere, è possibile farlo in via diretta, anche in quelli dove non c’entriamo nulla. Il problema diventa di sicurezza personale e dei dati, quali foto, numeri e altro.

La deviazione deriva dalla protezione dei membri generata dalla crittografia end-to-end.
Falsificando questi elementi criptati, inviati direttamente ai Server Whatsapp, si può così fregare l’accesso, auto-autorizzandosi a entrare nei gruppi, facendo partecipi a una conversazione anche degli estranei.

Ovviamente non è così facile procedere a tale soluzione, perché bisognerebbe avere il controllo proprio di un server dell’app, quindi violare l’infrastruttura societaria stessa, operazione molto più difficile. Il problema di ottenimento di tali accessi invece sarebbe più semplice per governi e organizzazioni ben finanziate, che potrebbero avere vari intenti nel tentare una intromissione di questo tipo.

E pensare che la crittografia end-to-end per chiamate e messaggi arrivò nel 2016 proprio per scongiurare situazioni del genere… qualcuno si starà pentendo nella sede della società?

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0