Tempo di lettura: 2 Minuti

Al Modartech di Pontedera si potrà prendere la laurea!!

Al Modartech di Pontedera si potrà prendere la laurea!!

Il ministero autorizza l'Istituto al rilascio di titoli equiparati alla laurea di primo livello per questa scuola. Il Modartech di Pontedera cresce

Un premio per i giovani con idee innovative sulla relazione tra uomo e auto
Autodraw, diventare artisti con Google
Studenti di Design alla fiera di Milano

Il ministero autorizza l’Istituto al rilascio di titoli equiparati alla laurea di primo livello per questa scuola.

Il Modartech di Pontedera cresce e diventa grande. L’istituto infatti, potrà rilasciare titoli equivalenti aduna laurea triennale. Un prestigioso riconoscimento, ufficializzato ieri durante una conferenza stampa nella sede dell’ istituto.

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quel lontano 1975, anno della fondazione del Modartech. Un lungo percorso che ha portato questo piccola realtà di provincia a essere un polo formativo d’eccellenza, a supporto dei giovani e dell’industria. E la qualità della sua formazione è stata giustamente premiata. Il direttore dell’ istituto non nasconde la soddisfazione.

” Quando sono arrivati gli ispettori del ministero hanno detto che non ce ne sono molte di realtà come la nostra. Abbiamo portato l’istituto, per primo nel settore nell’area costa, a rilasciare titoli accademici equiparati per l’università. Una valutazione attenta e puntuale che si é svolta prima negli uffici del ministero, poi presso la nostra sede, ha fatto emergere la qualità didattica, logistica e tecnologica della scuola.”

A fare da apripista, il corso triennale in Fashion Design, uno dei fiori all’occhiello dell’offerta formativa del Modartech. Un piano di studi articolato in 180 crediti formativi accademici, che offre agli studenti un percorso di alta formazione dopo il conseguimento del diploma di scuola superiore.

Un traguardo raggiunto anche grazie alla collaborazione con altre realtà presenti sul territorio, come l’istituto di BioRobotica del Sant’ Anna, la Fondazione Piaggio e la biblioteca comunale. Un successo figlio anche dell’impegno della politica locale che ha sostenuto fin dall’inizio l’istituto.

“Il Comune di Pontedera accoglie con orgoglio il riconoscimento del livello accademico della formazione di Modartech ha detto il sindaco. Si tratta di un altro tassello importante del mosaico che stiamo componendo. Lavoriamo per fare di Pontedera un polo del sapere, dell’Innovazione della qualità. Abbiamo sempre creduto, sin dall’inizio a questo progetto. Oggi i fatti ci stanno dando ragione.”

Ci auguriamo che Modartech possa essere d’esempio per altri istituti sparsi sul nostro territorio.

#FacceCaso

Di Luca Pennacchia

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0