Tempo di lettura: 1 Minuti

La Ruthin School non accetta allievi fidanzati

La Ruthin School non accetta allievi fidanzati

Già lo scorso anno il preside aveva espulso due studenti per avere avuto rapporti. #FacceCaso. Il preside di un'importante scuola privata del Galles

Contratti di lavoro per chi esce dagli Istituti: al Nord è meglio che al Sud
Laurea dell’Università Cattolica valida anche in USA
Chiudono due scuole a rischio crollo in provincia di Savona

Già lo scorso anno il preside aveva espulso due studenti per avere avuto rapporti. #FacceCaso.

Il preside di un’importante scuola privata del Galles ha minacciato di espellere gli allievi fidanzati .

Si, hai capito bene. Il perché è molto semplice, il rendimento scolastico si abbassa drasticamente.

La storia, anche se assurda, è stata resa nota dai media inglesi, e ha come protagonista la Ruthin School nel Denbinghshire, istituto fondato addirittura 700 anni fa e dove la retta d’iscrizione costa quasi 40mila euro.

Il preside Toby Belfield avrebbe inviato un’email a studenti e genitori dell’istituto.

“La scuola non è il posto per relazioni romantiche. Questo avrà un effetto su ogni referenza universitaria che scriverò. Qualsiasi studente che ha una relazione avrà sicuramente una referenza peggiore da parte mia”.

Già lo scorso anno il preside aveva espulso due studenti per avere avuto rapporti, spiegando.

“Se gli allievi dedicano il loro tempo agli studi, invece che alle tempeste emotive connesse con le storie romantiche da teenager, otterranno voti più alti e andranno a università migliori”.

La decisione ha già suscitato polemiche, soprattutto sul web

dove si è aperto un acceso dibattito sull’utilità o meno di un simile provvedimento. Tu che ne pensi?

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0