Tempo di lettura: 3 Minuti

Roma San Francisco, il volo low cost della Norwegian Air

Roma San Francisco, il volo low cost della Norwegian Air

La Norwegian Air ha inaugurato a Fiumicino la prima tratta economica per raggiungere il nord della California dalla Capitale. Quanto pesa questa scelt

Educazione sessuale a scuola: lo dice anche il Papa…
Inflighto : il tuo viaggio in aereo non sarà più lo stesso
Ma perché dobbiamo spegnere il cellulare in volo?

La Norwegian Air ha inaugurato a Fiumicino la prima tratta economica per raggiungere il nord della California dalla Capitale. Quanto pesa questa scelta?

È cominciata ufficialmente l’era dei voli mondiali low cost. Era da tanto che si aspettava questo passo,.  Dopo che compagnie come Ryanair e Easy Jet avevano sdoganato i viaggi aerei in Europa, rendendoli accessibili a prezzi a dir poco concorrenziali.
Da oltre un decennio ci spostiamo così da una parte all’altra del continente con una facilità enorme e a prezzi impensabili fino agli anni 90.

Ci si chiedeva solo quando sarebbe arrivato il momento di proporre lo stesso al resto del mondo. Ha iniziato questo ciclo la Norwegian Air, con le prime tratte low cost per New York. Arrivate anche in Italia, ecco un altro momento di svolta, quello che rafforza un percorso che possiamo solo definire come inevitabile e irrefrenabile.

Roma-San Francisco, compagnia norvegiese, prezzo di partenza 179,90 euro, cose mai viste.

È il primo volo diretto Roma-Golden Gate Bridge di sempre, una tratta a lungo raggio con un prezzo mai visto. Questo segue, come già detto, i voli diretti per New York, in partenza da Fiumicino 7 giorni su 7, e per Los Angeles, 3 volte a settimana.

Mr. Claver, Head of Communications and Public Affairs di Norwegian Air in Italia, ha così commentato: “Con il lancio del nuovo volo per San Francisco, lo sviluppo internazionale verso il mercato statunitense si è arricchito di un altro importante tassello. Allo stesso tempo, incrementeremo i flussi turistici incoming dagli Usa verso la Capitale, una destinazione rinomata a livello globale per il suo appeal turistico e per il suo fascino eterno”.

Maggiori opportunità turistiche per Roma quindi, e maggior possibilità di spostamento verso gli States per i cittadini italiani.

Il Chief Commercial Officer di ADR, Fausto Palombelli, ha espresso parole molto positive: “Siamo onorati di essere insieme a Norwegian in questo giorno così importante che vede nuovamente l’Italia collegata direttamente a San Francisco. Con una richiesta che supera i 150mila passeggeri l’anno, San Francisco rappresenta la principale destinazione al mondo finora non servita con voli diretti da Roma. Diventa così la seconda destinazione diretta sulla West Coast statunitense dopo Los Angeles, e la 15esima servita con volo non stop per l’estate 2018 sul Nord America. Fiumicino continua a crescere sul lungo raggio che ha registrato nel 2017 un +9%. Roma risponde con Norwegian alle esigenze dei viaggiatori che potranno partire per la nuova destinazione diretta, usufruendo della qualità dei servizi della nuova area di imbarco E: 90.000 metri quadrati di comfort e offerta enogastronomica, intrattenimento e shopping dedicati ai passeggeri”.

L’importanza di questa notizia sta proprio a ciò che abbiamo commentato all’inizio. Si apre una nuova era dei voli, quella che permetterà sempre a più persone di muoversi in giro per il pianeta, facendoci sentire in maniera accessibile anche per le tasche, proprio cittadini del mondo.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0