Volare con Google Flights

Volare con Google Flights

Google Flights è la piattaforma per ricercare i voli. L’ultima novità vede la previsione dei ritardi di voli. Google Flights è uno strumento affermat

Combattere l’omofobia con l’istruzione. Questa è l’dea della ministra Valeria Fedeli
Poesie da indossare: una maglietta per la letteratura
Un insegnante di Diritto per ogni scuola…..dicevano…..

Google Flights è la piattaforma per ricercare i voli. L’ultima novità vede la previsione dei ritardi di voli.

Google Flights è uno strumento affermatosi recentemente sul più usato motore di ricerca al mondo. La funzione è quella di operare come un sito di ricerca di viaggi aerei, comparandoli e scegliendo i migliori a seconda delle richieste. Un classico come i siti che cercano le migliori tariffe, questo però con il marchio di garanzia Google.

È stata aggiornata, e l’ultima novità prevede un’interessante modifica. Adesso infatti è possibile sapere attraverso essa i voli in ritardo, e addirittura ricevere un calcolo previsionale. Questa mette a frutto l’intelligenza artificiale e il machine learning.
Si tratta in pratica dell’analisi dei risultati di una determinata rotta, con tassi di puntualità e “delay”, cancellazioni e tutto il resto. Così diventa possibile fare una stima sulle probabilità che quel determinato volo, anche quando lo state per prendere voi, possa tardare o meno.

Difficile quindi per le compagnie aeree fare modifiche o tentare di truccare gli storici delle tabelle di marcia delle proprie tratte. Con questo sistema tutto viene registrato e reso accessibile agli users, che potranno davvero comprendere l’affidabilità di un volo non solo per il servizio, ma anche per le tempistiche dello stesso.

In ogni caso bisogna sempre scegliere se fidarsi o meno. Google stessa raccomanda: “Continuiamo a raccomandare di andare in aeroporto con tempo sufficiente. Anche se speriamo che questa informazione possa aiutare le persone a gestire meglio i tempi ed evitare sgradite sorprese”.

Vedere per credere!

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0