Tempo di lettura: 2 Minuti

Scuola: le vacanze di primavera

Scuola: le vacanze di primavera

Vediamo tutti i ponti e le date libere per gli studenti in questa primavera. Dalle elezioni al Primo maggio, passando per la Festa della Liberazione.

Cyberbullismo? Forse la soluzione è vicina!
Università tra sbarramenti e numero chiuso
Montessori all’aria aperta: quando i bambini sono i protagonisti

Vediamo tutti i ponti e le date libere per gli studenti in questa primavera. Dalle elezioni al Primo maggio, passando per la Festa della Liberazione.

La primavera porta bel tempo, clima piacevole, giornate più lunghe e… qualche ponte extra necessario ad arrivare alla fine dell’anno scolastico!
Infatti il vero sogno sono le vacanze estive, traguardo che aspetta ogni studente liceale a giugno ( tranne i maturandi, voi aspettate un altro po’). Ma prima di giugno qualche momento libero ci sarà no? Ovviamente, e noi siamo pronti a mostrarveli, ripercorrendo il calendario scolastico 2017/18.

Il ponte più vicino è quello che riguarda le imminenti elezioni elettorali. Molte scuole, essendo collegi, rimarranno chiuse dal 2 al 6 marzo, un bel periodo per gli studenti. Ciò è dovuto ai tempi di allestimento dei seggi e successivamente di smantellamento.
Sia chiaro: non tutte le scuole liceali saranno coinvolte, dovrete controllare città per città.

Passiamo poi alla Santa Pasqua: qui bisogna aspettare fine mese, più precisamente dal 29 marzo al 3 aprile, in cui tutte le scuole faranno vacanza, tranne la provincia di Trento in cui riaprono il 2 aprile.
Bella sorpresa per la festa della liberazione. Il 25 aprile cade di mercoledì, e varie scuole potrebbero approfittarne per restare chiuse o dal 21 al 25 o dal 25 a domenica 29. In ogni caso una mini vacanza di 4 giorni.

Il 1 maggio 2018 ha comunque un minimo di libertà. 30 aprile scuole chiuse per le seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto e la Provincia di Trento. Si potrà approfittare per allungarsi quattro giorni tra sabato e martedì 1.
Una primavera ricca di ponti quindi, che permetterà a tanti studenti di riposarsi a sprazzi e studiare un po’ (certo).

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0