Tempo di lettura: 1 Minuti

Libri Come : dal 15 al 18 Marzo Roma incontrerà libri, autori e lettori all’Auditorium

Libri Come : dal 15 al 18 Marzo Roma incontrerà libri, autori e lettori all’Auditorium

Il tema di questa nona edizione sarà la Felicità, ricca di significati e di contraddizioni, di possibilità e promesse, individuali e collettive.  #Fac


Scuola di pomeriggio: gli studenti toscani partono da settembre
Care, l’impresa perugina dall’anima “green” che stupisce il mondo dell’innovazione
A Milano la rivoluzione scolastica

Il tema di questa nona edizione sarà la Felicità, ricca di significati e di contraddizioni, di possibilità e promesse, individuali e collettive.  #FacceCaso.

Dal 15 al 18 Marzo, torna all’Auditorium Libri Come , a cura di Marino Sinibaldi, Michele De Mieri e Rosa Polacco.

Roma incontrerà i libri, gli autori e i lettori, in una grande Festa della Lettura aperta a tutti, grandi e piccoli, con 150 eventi di cui 90 saranno completamente gratuiti.

Il tema di questa nona edizione sarà la Felicità, ricca di significati e di contraddizioni, di possibilità e promesse, individuali e collettive.

I protagonisti della Festa incentreranno il loro lavoro su questo tema, fra lezioni, presentazioni, dialoghi e reading.

Avrai modo di conoscere tutte le novità in libreria, i libri più attesi e quelli che già fanno parlare lettori e addetti ai lavori.

Tra i vari ospiti, incontrerai:

  • i protagonisti del nuovo romanzo americano: Nicole Krauss, Nathan Englander, Daniel Mendelsohn
  • il giallista scozzese Ian Rankin
  • lo psicanalista Massimo Recalcati
  • il filosofo Remo Bodei

Al centro del Festival anche il mondo della scuola, con mostre e  spettacoli, come quello di Francesco Piccolo sul nodo Partire o restare?

Insomma, un’occasione da non perdere.

Ecco qui alcuni incontri di domani venerdì 16 marzo:

  • AUTORI, LETTORI, EDITORI alle 18.00 (gratuito)
  • GIOSETTA FIORONI, EMILIO ISGRÒ, MICHELANGELO PISTOLETTO alle 18.30
  • REMO BODEI alle 19.00
  • ANDREA VIANELLO alle 21.45

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0