Tempo di lettura: 1 Minuti

Domenica da Serie TV e Film del Caso: il nostro BestOf #3

Domenica da Serie TV e Film del Caso: il nostro BestOf #3

Non sai cosa vedere stasera? Leggi qua, va! La nostra rubrica creata appositamente per te per sconfiggere la tua domenica da coma! #quellastran

Domenica da Serie TV e Film del Caso: il nostro BestOf #7
Domenica da Serie TV e Film del Caso: il nostro BestOf #8
Domenica da Serie TV e Film del Caso: il nostro BestOf #4

Non sai cosa vedere stasera? Leggi qua, va! La nostra rubrica creata appositamente per te per sconfiggere la tua domenica da coma!

  • #quellastrana

    THE END OF THE F***ING WORLD

    Due adolescenti, una confusione magistrale riguardo alla vita e una totale noncuranza delle comuni regole di civiltà fanno di questa serie tv un piccolo cammeo da tenere in considerazione. Ogni puntata riesce a estraniarsi dagli stereotipi dei drammi adolescenziali che si ritrovano in molte serie televisive sul tema. La storia d’amore più assurda di sempre, relazioni interpersonali discutibili e un pizzico di acre senso di disadattamento costruiscono due protagonisti che difficilmente scorderai. Una sola stagione. Breve ma intensa.
    Dove
    : Netflix

  • #quellodrammatico

    LA PAZZA GIOIA

    Descrivere questo film non è facile. Virzì è un registra con uno stile preciso e inconfondibile ma che, tuttavia, confonde. Questa è la storia dell’intreccio di vite di due donne ritenute socialmente (e senza troppi giri di parole) pazze. È il percorso di crescita emotiva di Beatrice e Donatella che capiscono di aver bisogno di aiuto quando si scontrano con il fallimento della loro vita. Una regia squisita che produce scene limpide e tangibili. Due protagoniste perfettamente calate nella parte che regalano amara ironia e cruda naturalezza.
    Dove: TIMVISION; € 3,50 su Infinity

  • #quellosentimentale

    TUTTA COLPA DI FREUD

    Amici con i genitori psicologici riunitevi, questo film parla anche di voi! Una perla che racconta di vita quotidiana, di diversità, di errori e di riparazioni. Tre ragazze, tre sorelle figlie di uno psicologo (un fantastico Marco Giallini) che cerca di sostenerle rimanendo in disparte. Una colonna sonora azzeccatissima, una Roma sorprendente che mostra il lato migliore di sé e un cast molto ben assestato hanno reso unico questo film di Paolo Genovese.
    Dove: € 2,99 su TIMVISION; Infinity

  • #quellopremiato

    LA GRANDE BELLEZZA

    Prendi una società vana, vuota, vigliacca. Aggiungi un insieme di persone incapaci di osservare, prive di umanità, insensibili e inconsapevoli. Metti insieme un cast d’eccezione, un Toni Servillo da brivido, una Roma incantata e incantevole che fa da sfondo ignaro a un film senza peli sulla lingua. Prendi tutto questo e lascialo alla regia di Paolo Sorrentino. Un film da vedere, senza sé e senza ma. Oscar al miglior film.
    Dove: Netflix

  • #quelloalcinema

    LADY BIRD

    La condizione di adolescente crea un caos incredibile nella mente di chiunque; è la condizione dell’eterno incompreso, dell’artista maledetto in un certo senso. Protagonisti indiscussi di questo film generazionale sono i grandi sogni, la voglia di afferrare quella vita che sembra trasparente, il bisogno di urlare al mondo la propria esistenza e ovviamente lei, Lady Bird, una ragazza come tante altre ma diversa da tutti. Il debutto solista alla regia di Greta Gerwig regala un film inesperto, barcollante e un po’ acerbo ma che tuttavia lascia una scia intensa dopo il suo passaggio.
    Dove: cinema

 

#FacceCaso

Di Giulia Pezzullo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0