Tempo di lettura: 3 Minuti

Epilessia : l’università di Genova conduce uno studio che ne scopre le cause

Epilessia : l’università di Genova conduce uno studio che ne scopre le cause

L’epilessia la discinesie o l’emicrania sono causate da un meccanismo che rende i neuroni particolarmente eccitabili. #FacceCaso. Dei ricercatori ita

Legge di Bilancio 2018: scopriamo insieme di cosa si tratta
Peter Tabichi, il miglior insegnante del mondo
Videogames, rivoluzione in vista: presto saranno in streaming

L’epilessia la discinesie o l’emicrania sono causate da un meccanismo che rende i neuroni particolarmente eccitabili. #FacceCaso.

Dei ricercatori italiani hanno scoperto la causa dell’ epilessia. La sensazionale scoperta è stata resa possibile grazie all’osservazione degli effetti della malattia sulle cellule nervose, senza la necessità di intervenire sul cervello.

L’epilessia è una malattia caratterizzata da ricorrenti e improvvise manifestazioni che comportano la perdita della coscienza e violenti movimenti convulsivi dei muscoli, dette “crisi epilettiche”. In alcuni casi queste crisi posso portante anche alla morte.

La ricerca si è svolta a Genova in collaborazione con:

  • il Centro per le Neuroscienze e Tecnologie sinaptiche dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit)
  • il dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Genova
  • il Laboratorio di Neurogenetica e Neuroscienze dell’Istituto Giannina Gaslini.

Lo studio è stato interamente pubblicato sulla rivista Brain.

Le cellule della pelle di pazienti con malattie genetiche neurologiche sono state trasformate in neuroni con lo stesso corredo genetico di ciascun individuo. In questo modo è stato possibile vedere che, nei neuroni malati, le mutazioni di un gene chiamato Prrt2 causano l’inattivazione della proteina corrispondente.

L’epilessia la discinesie o l’emicrania sono causate da questo meccanismo, che rende i neuroni particolarmente eccitabili.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0