Tempo di lettura: 1 Minuti

Tesi di laurea? No grazie!

Tesi di laurea? No grazie!

Potrebbe esserci una novità a Torino. Niente più tesi di laurea nella facoltà di scienze politiche. Mentre scrivevo la tesi di laurea, nonostante fos

BEST Roma presenta JobStart & EBEC
Scuola: cifre, dati e percentuali; ecco il Rapporto Invalsi 2018
È ripetizioni – mania

Potrebbe esserci una novità a Torino. Niente più tesi di laurea nella facoltà di scienze politiche.

Mentre scrivevo la tesi di laurea, nonostante fosse un argomento che mi entusiasmava da morire, mi chiedevo quale potesse essere lo scopo di scrivere 30 pagine, senza nemmeno discuterle, sotto il sole di Agosto. Ancora adesso non sono arrivata ad una risposta.

La tesi di laurea è bella, è bella soprattutto da mettere in camera, dove tua madre la spolvera in tutto il suo splendore. A Torino, dove gli studenti discutono ancora la tesi triennale si sta pensando di eliminare l’elaborato finale. L’idea deriva da un problema organizzativo, dato che moltissimi professori non danno la disponibilità a presenziare ad una seduta di laurea, dove si decide solo il voto.

C’è chi è più riformista e vuole una correzione e una modifica della tesi di laurea. Il 16 aprile, al Campus Luigi Einaudi di Torino ci saranno i ragazzi a discutere di questo e di altri temi riguardanti l’università.

Non sarebbero i primi, anche il SID (Scienze Internazionali e Diplomatiche) di Forlì ha abolito la tesi a favore di un esame di laurea, che vale più o meno quanto il suo predecessore e che i ragazzi possono preparare con calma. Dopo quello, solo la proclamazione.

Non sarebbe una cattiva idea, da una parte. Dall’altra ti metterebbe un po’ nei guai perché la tesi magistrale diventa un vero e proprio lavoro di ricerca, e averlo fatto in triennale potrebbe davvero aiutare. E poi è così bello avere tra le mani un piccolo volume scritto da noi, con tanto di note e figure colorate. Sarò un po’ all’antica ma non importa, tu che pensi? Tesi triennale sì o no?

(Ehm, no. Non valgono le risposte date perché non avete voglia di scrivere una tesi.)

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0