Tempo di lettura: 3 Minuti

Sarà questo il nuovo gadget di Spotify?

Sarà questo il nuovo gadget di Spotify?

Indiscrezioni, anteprime e foto hanno mostrato il gadget di Spotify che dovrebbe essere annunciato il prossimo 24 aprile. Un dispositivo per l’ascolto

Fiorello su Instagram con una… radio!
Hey Google e altre novità
Hibye, scopriamo il nuovo social italiano

Indiscrezioni, anteprime e foto hanno mostrato il gadget di Spotify che dovrebbe essere annunciato il prossimo 24 aprile. Un dispositivo per l’ascolto in auto dell’app.

Se c’è una cosa veramente scomoda di Spotify è quella di riuscire a cambiare canzoni, artisti, playlist e classifiche mentre si è alla guida. Non è un passaggio facile da compiere senza distogliere lo sguardo dalla strada, a meno che non si abbia un compagno di viaggio che programmi tutte le scelte musicali del percorso.
Su questo discorso pare essersi mosso il più importante servizio di streaming musicale al mondo, che starebbe per presentare un gadget “rivoluzionario” in tal senso.

Il problema per Spotify è che la foto di come sarebbe questo dispositivo è già erroneamente circolata su internet, svelando la sorpresa che ha alimentato ancora più curiosità.
Un oggetto del mistero, con connettività 4G integrata, che permetterà di diventare una sorta di assistente dell’app con cui dialogare mentre guidiamo.

Da come sembra, si tratterebbe di un dispositivo portatile che consentirebbe di ascoltare le playlist della piattaforma anche in viaggio senza utilizzare direttamente lo smartphone.
Da diverse settimane sono cominciati a circolare erroneamente dei materiali pubblicitari, che in questo caso mostrano l’oggetto dalle dimensioni di un sottobicchiere, quasi un disco di hockey da attaccare alla plancia della macchina, non lontano dal volante.
Per la dotazione si parla di pulsanti per il controllo ridotto e comandi vocali.

Sul costo sappiamo poco, ma che dovrebbe essere pagato in abbonamento mensile, leggermente più di quanto sia attualmente quello per lo streaming stesso.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0