Tempo di lettura: 2 Minuti

Come sopravvivere ad un lavoro di gruppo

Come sopravvivere ad un lavoro di gruppo

Lavorare in team non significa solo entrare tutti insieme in una stanza e sperare di trovare un equilibrio ma sono necessari impegno e dedizione. #Fac

In arrivo le scuole dei balocchi
College decision: il nuovo trend di YouTube
Polizza per gli insegnanti? Visti gli ultimi fatti di cronaca servirebbe

Lavorare in team non significa solo entrare tutti insieme in una stanza e sperare di trovare un equilibrio ma sono necessari impegno e dedizione. #FacceCaso.

Ti è mai capitato di dover partecipare ad un lavoro di gruppo ? Io devo realizzare un PowerPoint per l’università con tre persone e sto dando in escandescenza. Coordinare un team di lavoro non è così semplice quanto sembra.

Lavorare in squadra non significa solo entrare tutti insieme in una stanza e sperare di trovare un equilibrio, ma sono necessari impegno e dedizione.

Per prima cosa è sempre necessario scegliere un leader, altrimenti finisce in caciara e ognuno fa quello che gli pare. 

Un altro elemento chiave è la comunicazione. Trovata la squadra è importante far sì che i membri si scambino opinioni per favorire una forte coesione. 

Adesso arriviamo alla parte difficile. Per lavorare bene in un team devi conoscere te stesso come persona,  le tue skills e come gli altri ti vedono.

Per affrontare al meglio un lavoro di gruppo non devi mai scordare questi tre concetti chiave. Se vuoi lavorare bene devi imparare a gestire stress ed emozioni.

Davanti a te ci sono delle persone, prova ad immedesimarti in loro, è necessario capire le persone che si hanno davanti! 

Ultimo consiglio, trova sempre una persona che sta dalla tua ed è sempre pronta a darti consigli utili per la sopravvivenza in squadra, ti servirà! 

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0