Tempo di lettura: 1 Minuti

Voto di laurea sbagliato? Succede a Ferrara!

Voto di laurea sbagliato? Succede a Ferrara!

A Ferrara un ex-studente dell'Università ha scoperto che il voto di laurea, uscito sedici anni prima, è sbagliato. Ferrara. C'è qualcuno che guarda i

L’ Italian Challenge Bowl 2017 è stato vinto da Rosalia Lo Bue e Francesco Rappisi
Istituto Marcelline Tommaseo : la prima scuola italiana dedicata allo Sviluppo Sostenibile
Drone più grande al mondo? JD.com lo inventa in Cina

A Ferrara un ex-studente dell’Università ha scoperto che il voto di laurea, uscito sedici anni prima, è sbagliato.

Ferrara. C’è qualcuno che guarda il suo certificato di laurea sulla scrivania, lo guarda e vede che qualcosa non va. Prende il libretto, sepolto chissà dove, controlla e vede che gli esami segnati sono trentuno, guarda di nuovo il certificato e vede che gli esami registrati sono, invece, ventisette. Questo accade sedici anni dopo l’emissione del certificato. È sbagliato e con lui è sbagliato anche il voto di laurea.

Questa è la storia di un ex-studente che ha portato in Tribunale l’Università di Ferrara perché il suo voto di laurea era sbagliato. Che sarà mai, dirai tu. E invece no, quattro esami fanno una grande differenza sulla media, lo capirai ben presto. Ancora peggio sul voto di laurea, quando quello che pensava di avere era un 85, mentre facendo di nuovo il calcolo viene molto più alto. Tra il 90 e il 95, precisamente.

Allora questo ex-studente ha chiamato il suo avvocato e ha deciso di fare causa all’UniFe, colpevole di aver sbagliato, con un “semplice” errore burocratico quel famoso certificato. C’è un’aggravante però. Le opportunità perse da questa persona. I concorsi pubblici per cui (tecnicamente) non aveva i requisiti, i lavori mai ottenuti per un voto di laurea troppo basso. E pensa anche a qualche dispiacere, che poteva essere evitato.

La sua laurea in informatica poteva davvero valere di più, in termini numerici e, soprattutto, in termini di soddisfazione. Perché diciamocelo, anche se tutti affermano che il voto di laurea triennale non serve a nulla, un po’ di soddisfazione ci deve essere. A quarantott’anni questo povero sfortunato forse avrà la sua rivincita, intanto, in tribunale, si discute una causa per “omissioni e falso in atto pubblico”.

Che succederà? Staremo a vedere.

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 3
  • comment-avatar

    […] Voto di laurea sbagliato? Succede a Ferrara!  FacceCaso (Comunicati Stampa) (Blog) […]

  • comment-avatar

    […] Voto di laurea sbagliato? Succede a Ferrara!  FacceCaso (Comunicati Stampa) (Blog) […]

  • comment-avatar

    […] Voto di laurea sbagliato? Succede a Ferrara!  FacceCaso (Comunicati Stampa) (Blog) […]

  • DISQUS: 0