Tempo di lettura: 1 Minuti

Tumori : la ricerca italiana è al top

Tumori : la ricerca italiana è al top

Cinque donne e cinque uomini, tutti sotto i quarant’anni. Sono i globetrotter della ricerca.  #FacceCaso. Dieci eccellenze italiane sono state premia

Lombardia: i licei in crisi di personale, a rischio il nuovo anno scolastico
In Sicilia un ragazzo su quattro non va a scuola
L’Università di Bolzano fa il punto sulla situazione

Cinque donne e cinque uomini, tutti sotto i quarant’anni. Sono i globetrotter della ricerca.  #FacceCaso.

Dieci eccellenze italiane sono state premiate negli Usa per il loro lavoro contro i tumori. Sto parlando di:

  • Francesca Battaglin
  • Luisa Carbognin 
  • Vincenza Conteduca
  • Lisa Derosa
  • Alessia Castellino
  • Matteo Lambertini
  • Pasquale Rescigno
  • Paolo Strati
  • Sandro pasquali
  • Daniele Rossini

Cinque donne e cinque uomini, tutti sotto i quarant’anni. Sono i globetrotter della ricerca. Si tratta di giovani italiani che stanno studiando strategie per combattere il cancro nei laboratori e negli ospedali, in Italia e in tutto il mondo. Quest’anno riceveranno il Conquer Cancer Foundation Merit Award, premio prestigioso destinato alle giovani promesse.

“Questo dimostra che la ricerca italiana sui tumori è al top”. Commenta Stefania Gori, Presidente dell’Aiom, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro.

#FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0