Tempo di lettura: 3 Minuti

Un milione e 200mila euro per i giovani

Un milione e 200mila euro per i giovani

Si potranno comprare nuove attrezzature tecnologiche per alimentare la creatività dei ragazzi. #FacceCaso. Finalmente c'è qualcuno che ha deciso di i

Baby sitter alle riunioni di scuola: a Moncalieri si paga un euro a testa
Un istituto per il lusso arriva a Firenze
Coordinamento in rivolta a Catania

Si potranno comprare nuove attrezzature tecnologiche per alimentare la creatività dei ragazzi. #FacceCaso.

Finalmente c’è qualcuno che ha deciso di investire sui ragazzi. A partire da oggi e fino al 16 luglio le Unioni comunali e Comuni capoluogo di provincia non inclusi in Unioni potranno prendere parte ad un bando che mette in palio un milione e 200mila euro per noi giovani.

Una parte dei fondi regionali si potrà usare per piccoli interventi di ristrutturazione e adeguamento degli spazi. Si potranno comprare nuove attrezzature tecnologiche per alimentare la creatività dei ragazzi.

Le risorse verranno distribuite in tre interventi. Il primo, di 500mila euro, sarà a sostegno delle attività che si svolgono negli spazi di aggregazione, i servizi di informazione e comunicazione, la realizzazione di azioni che aiutano i giovani ad avvicinarsi al mondo del lavoro.

Il secondo prevede un fondo di 200 mila euro e sarà volto ad effettuare interventi finalizzati ai progetti di protagonismo giovanile e educazione alla cittadinanza attiva e responsabile, legati allo strumento della YoungERcard. 

Il terzo si occupa di finanziare gli interventi di ristrutturazione e adeguamento degli spazi ed è di 500 mila euro.

Insomma, finalmente soldi ben spesi per noi ragazzi.

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0