Tempo di lettura: 1 Minuti

La verità è che alla maturità ti deve dire c…

La verità è che alla maturità ti deve dire c…

ulo. Il tuo voto è appeso a un filo e dipende solo ed esclusivamente dalla commissione. #FacceCaso. Sono usciti i voti degli scritti e ci sei rimasto

Numero chiuso: non convince la proposta dell’Università di Ferrara
Facebook non più guidato da Zuckerberg?
Diritto… al diritto! Finalmente qualcuno ha aggiornato le materie scolastiche

ulo. Il tuo voto è appeso a un filo e dipende solo ed esclusivamente dalla commissione. #FacceCaso.

Sono usciti i voti degli scritti e ci sei rimasto male. Tu che hai sempre avuto la media dell’8, sei sempre stato quello che se la cava ma non il migliore. In questa maturità ci speravi. Leggi quel 10 in prima prova che non ti saresti mai aspettato. Cominci a fare i conti e ti rendi conto che hai 22 crediti, ci metti un 31 agli scritti, ti siedi con 53. Anche se prendessi 30 all’orale non usciresti con più di 83 e 30 all’orale non lo prende mai nessuno, dicono. 

La verità è che alla maturità ti deve dire culo. Il tuo voto è appeso a un filo e dipende solo ed esclusivamente dalla commissione. A prendere la fregatura sono quelli che stanno nel mezzo, perché chi ha sempre preso 10 esce con 100, chi oscillava tra il 5 e il 6 si becca il sessanta ed è contento così. 

Ma tu che stai nella media? I prof esterni non sanno nulla di te, non ti conoscono. Come possono pretendere di darti un voto che racchiude 5 anni di percorso, tra alti e bassi, tra gioie e dolori, tra debiti e 10?

Anche se brucia, non te la prendere. Ti diranno che il voto della maturità non conta nulla e hanno ragione. Ma io lo so che adesso che è fresca fa male. Quindi arrabbiati, se vuoi piangi, sfogati. Un domani mi darai ragione e ti renderai conto che l’università è un’altra cosa, il lavoro è un’altra cosa, la vita è un’altra cosa. Ci sarà sempre qualcuno che ti giudicherà, non sempre come vorrai. Ma non ti arrendere. Mai.

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 2
  • comment-avatar
    Sandro 5 anni

    Hai troppo ragione che alla maturita va ©ûl∅…sono stato ammesso al esame col 8.1 con un unico 6 in italiano che alla prima prova si é tramutato in un 8/15. Non riesco a descrivere il mio stato d animo quando ho visto i risultati. Nella seconda e nella terza ho preso 14 e 13 rispettivamente, che comunque mi hanno portato a 35/45. Altri ragazzi che non erano minimamente vicini alla mia media scolastica sono riusciti a strappare dei 32 33 34. Ora molto probabilmente quei ragazzi, pur non impegnandosi come me, si ritroveranno un punteggio molto simile al mio. Che vita ingiusta questa, l unica materia in qui non andavo bene ha inciso maggiormente. Un altro ragazzo che aveva la mia stessa media, é riuscito ad raggiungere un punteggio di 40/45 (solo perche la prima prova gli é andata meglio della mia) e adesso avrà anche diritto ai punti bonus e quindi la distanza fra il mio punteggio e il suo si vedra ancor di piû. Mai una gioia qua.

  • DISQUS: 0