Tempo di lettura: 3 Minuti

Acquisti per la scuola: il risparmio è online!

Acquisti per la scuola: il risparmio è online!

Se proviamo a confrontare i prezzi del web con quelli dei supermercati o delle cartolibrerie, non c’è paragone.  #FacceCaso. Ormai mancano pochi gior

AGATy vince Let’s App 2017
Walà: il nuovo delivery di quartiere
Università Orientale: laurea honoris causa a Dacia Maraini

Se proviamo a confrontare i prezzi del web con quelli dei supermercati o delle cartolibrerie, non c’è paragone.  #FacceCaso.

Ormai mancano pochi giorni al rientro a scuola e moltissimi studenti si troveranno alle prese con i soliti acquisti . La stangata arriverà soprattutto ai ragazzi che dovranno affrontare l’inizio di un ciclo scolastico. 

Stando a quanto detto da Federconsumatori, la spesa media sarà di 526 euro per ogni singolo corredo scolastico, lo 0,8% in più rispetto allo scorso anno. Senza contare i libri di testo e i dizionari e con la speranza che l’istituto rispetti i tetti di spesa fissati dal Ministero.

Se volete risparmiare però, potete farlo sul web. A quanto pare comprando online, per chi non rincorre le mode del momento, un corredo per scuola elementare può costare 110 euro, cioè il 30% in meno di quanto si poteva spendere un anno fa senza confrontare i prezzi. 

Se proviamo a confrontare i prezzi del web con quelli dei supermercati o delle cartolibrerie, non c’è paragone. Sei quadernoni A4 in negozio costano in media 13,50 euro, mentre online si possono trovare a 1,71 euro! Un diario dal costo di 12,50 euro in cartolibreria può costare online quasi la metà.

Ovviamente però, devi saper aspettare. I veri affari si fanno lontano dal periodo scolastico. I più lungimiranti hanno fatto i loro acquisti sotto Natale visto che i prodotti online sono sempre disponibili. 

Pensa che se a metà agosto 2017 uno zaino costava online in media 60 euro, durante l’anno può scendere fino a 43,85 euro.

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0