Tempo di lettura: 1 Minuti

Demetrio, un abito su misura e un braccio rotto a Spaghetti Unplugged

Demetrio, un abito su misura e un braccio rotto a Spaghetti Unplugged

Tutte le domeniche a Spaghetti Unplugged scegliamo la sorpresa della settimana ed io lo recensisco tra le pagine di CheapSound. Che dire, buona lettur

Maturità 2019, il ripasso delle novità per l’anno prossimo
La solidarietà “dolce” di Ferrero e Balocco: prodotti gratis per medici e infermieri
Calcio e Coronavirus, un matrimonio che non s’ha da fare

Tutte le domeniche a Spaghetti Unplugged scegliamo la sorpresa della settimana ed io lo recensisco tra le pagine di CheapSound. Che dire, buona lettura giovany!

È tornato il saloon romano della canzone. È tornato Spaghetti Unplugged.
Tornano quindi le storie in pillole sui giovani artisti riusciti a far breccia nel cuore del team di Spaghetti. Una “giuria” invidiata, e corteggiata, dai più importanti talent-show in circolazione.

Per la sesta stagione dell’open-mic più titolato della Capitale, oltre alla grafica, è cambiata anche la firma dell’articolo. Sarà Riccardo Zianna (sì, io), ideatore di FacceCaso (sì, il nostro giornale), a raccontarvi il meglio della domenica sul palco del Marmo.

Continua a leggerlo QUI.

#FacceCaso

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0