Ecco alcune delle ultime proposte per combattere il bullismo

Ecco alcune delle ultime proposte per combattere il bullismo

Dai presidi che mandano i "bulli" a fare volontariato con gli anziani, alla Lega che propone di reintrodurre il voto di condotta. Vediamo un po' delle

Ricordati di Me: oggi è la giornata mondiale dell’Alzheimer
E se per curare l’Alzheimer ci volessero…i delfini? Ci pensa l’Università di Teramo
Epidemie e 4K, tutto e il contrario di tutto al TG USA

Dai presidi che mandano i “bulli” a fare volontariato con gli anziani, alla Lega che propone di reintrodurre il voto di condotta. Vediamo un po’ delle ultime proposte su come combattere il bullismo nelle scuole!

Come si può combattere il bullismo? Come lo si deve affrontare? Nel corso degli anni tante sono stati tentativi e le iniziative promosse in questo senso. Qui su FacceCaso vi avevamo già raccontato dell’app HiBye nata proprio con lo scopo di combattere il bullismo. Vi avevamo parlato anche del nuovo master presentato dall’Università Nicolò Cusano in “Pedagogia, didattica e prevenzione del bullismo”.
Vediamo insieme alcune delle ultime proposte per combattere il bullismo.

Una lezione di vita per i bulli

Dall’Isola d’Elba una Preside ha avuto un’idea alternativa. Nella sua scuola, l’Istituto Cerboni di Portoferraio, ha introdotto un’iniziativa secondo la quale i bulli e, in generale, tutti gli studenti che vengono sospesi devono impiegare il loro tempo nel volontariato. Ma non stiamo parlando di un volontariato qualsiasi: i giovani in questione devono lavorare con anziani e malati di Alzheimer.
L’attività consiste nell’aiutare i pazienti nelle piccole azioni della vita quotidiana, dal fare la colazione sino all’igiene personale. Quella che può essere vista come una punizione, io la chiamerei più un regalo. Un’esperienza come questa sicuramente cambia la vita e mette in luce quelle che sono le vere cose importanti.

I risultati di questa iniziativa sono stati molto positivi. In particolare è stata rilevata l’importanza della creazione di una connessione tra generazioni molto distanti.

La proposta della Lega

Secondo gli esponenti della Lega, invece, la soluzione al bullismo non è altrettanto “profonda”, anzi al contrario si limita a una punizione. Massimiliano Romeo, il capogruppo della Lega ha presentato in Senato la proposta di reintrodurre il voto in condotta facente media. Che ne dite? Potrebbe essere questa la soluzione? 
Secondo il promotore dell’idea, consisterebbe in un ritorno al passato, a buoni vecchi metodi di una volta…

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0