Tempo di lettura: 3 Minuti

Natale 2018: ecco le app per sopravvivere al 25 dicembre

Natale 2018: ecco le app per sopravvivere al 25 dicembre

Ecco qui alcune app che ti aiuteranno a festeggiare al meglio il giorno più atteso dell’anno. #FacceCaso. Quest’anno gli smartphone si fanno protagon

Vaccini: per iscriversi al nido alla scuola materna basterà l’ autocertificazione
Influencer, account speciale su Instagram
Oppo punta il mercato europeo

Ecco qui alcune app che ti aiuteranno a festeggiare al meglio il giorno più atteso dell’anno. #FacceCaso.

Quest’anno gli smartphone si fanno protagonisti del Natale non solo come regali da scartare sotto l’albero, ma anche come aiutanti per sopravvivere al prossimo 25 dicembre. Ecco qui alcune app che ti aiuteranno a festeggiare al meglio il giorno più atteso dell’anno.

Il regalo perfetto.
Se hai poco tempo per girare Amazon è come sempre una mano santa. Ti basterà un semplice click per ordinare il regalo perfetto. Se hai voglia di regalare roba tecnologica, Geek fa al caso tuo. Grazie al suo enorme store spazia dalle cuffie agli smartwatch in super offerta. Se invece sei alla ricerca di qualcosa di particolare e retrò, Vintag, è un’app di social shopping dove poter scegliere tra prodotti e oggetti in stile vintage. Un’altra app dove trovare regali che vanno bene per tutti è Depop, un marketplace che offre vestiti, gioielli, oggetti d’arte ma anche suggerimenti e consigli grazie ad una community di oltre 7 milioni di utenti.

Se la memoria ti inganna..
Quanti regali hai fatto? Quanti ne mancano? Hai superato il budget? Insomma, ti servirà per forza qualcosa dove prendere nota di offerte e idee, dei regali già fatti o di quelli da terminare senza rischiare di perdere pezzi per strada da qui al 25 dicembre. A questo proposito si fanno utili app come Giftster, che permette di creare vere e proprie liste regalo, valutare gli articoli e salvare i link dei negozi o come Christmas Gift List e Natale – Lista Regali, applicazioni dove poter creare un elenco di persone a cui fare il regalo (con tanto di spunta accanto al nome) e soprattutto tener sotto controllo il portafoglio.

#FacceCaso. 

Di Francesca Romana Veriani 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0