Tempo di lettura: 3 Minuti

Esorcismo, i nuovi corsi del Miur per salvarci dal ritorno di Satana!

Esorcismo, i nuovi corsi del Miur per salvarci dal ritorno di Satana!

Il Ministero dell'Istruzione mette in atto una difesa contro il "redivivio" Maligno: aprono a Trastevere i corsi sull'esorcismo per docenti. Satana s

Seduta di laurea…in slip!
San Francesco di Gelamè : la scuola dei piccoli musicisti prodigio
Milano ospita per la prima volta in Italia “Harry Potter, the exhibition”

Il Ministero dell’Istruzione mette in atto una difesa contro il “redivivio” Maligno: aprono a Trastevere i corsi sull’esorcismo per docenti.

Satana sta tornado. Ed è più hot e potente che mai. C’è bisogno di un esorcismo.

Basta aver guardato l’annuale edizione di San Remo per capire che è davvero così (?). La nota conduttrice del festival, Virginia Raffaele, ha infatti dichiarato il suo amore per l’angelo caduto inneggiando a Lui e urlando il suo nome più di una volta.
Apriti cielo verrebbe da dire: tutto il mondo cristiano, con annesso Salvini, ha gridato allo scandalo. (Se ve lo siete perso, fatevi una cultura cliccando qui).

Ma come, come fare allora affinché le nuove generazioni, i nostri sì puri pupi, non entrino in contatto col Maligno? Chi insegnerà loro la retta via? Chi li proteggerà?

Ma è ovvio: il Miur. L’incarnazione dell’esercito di Dio in terra. Che, ora, apre i battenti di un nuovo corso sull’esorcismo: “Corso sull’esorcismo e la preghiera di liberazione”. A Viale Trastevere, culla della mondanità romana.

Su “Sofia”, la piattaforma del Miur riservata ai professori, si legge infatti che “il corso presenta i temi concernenti gli aspetti antropologici, fenomelogici, sociali, gli aspetti biblici, teologici, pastorali e spirituali, gli aspetti liturgici e canonici, e gli aspetti legali medici e psicologici dell’esorcismo e della preghiera di liberazione”.

Come ogni corso, ci sarà un prezzo da pagare, certo. Ma quanto vale la vostra anima? Sapreste darle un valore in euro? Che prezzo ha poi saper riconoscere e distruggere il Re degli Inferi? Secondo il Miur, 400 euro. A carico del docente.

Le lezioni si svolgeranno dal 6 all’11 maggio e saranno suddivise tra 46 ore di lavoro. Ed alla fine ciascuno di loro, i docenti di Cristo, saranno i garanti della “tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”. Orsù studenti, la pacchia è finita: niente più smalti neri, niente più capelli piastrati, niente più ore passate sulle Bibbie Nere. Ora si riga dritto.

Niente più coca-cola a ricreazione. Solo acqua santa purificata.

#FacceCaso

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0