Tempo di lettura: 2 Minuti

Le scuole adottano i monumenti della storia italiana

Le scuole adottano i monumenti della storia italiana

Una bellissima iniziativa del Liceo Cor Jesu di Roma per la salvaguardia dei monumenti della Capitale. Invito esteso a giovany, prof e genitori oltre

Tutti Giù Parterre e La Notte Gialla
Alisa Wave, il contest musicale tra i banchi di scuola
È scientifico: ecco come le vacanze ci fanno bene alla salute

Una bellissima iniziativa del Liceo Cor Jesu di Roma per la salvaguardia dei monumenti della Capitale. Invito esteso a giovany, prof e genitori oltre a tutti coloro che vorranno partecipare.

Giovany, giovedì 9 maggio si scende in campo per i monumenti della nostra bellissima Roma. L’iniziativa è promossa da una delle scuole in cui abbiamo svolto il nostro percorso di Alternanza Scuola-Lavoro e siamo davvero felici di partecipare noi stessi a questa giornata. La salvaguardia del territorio e di tutte le bellezze artistiche di cui disponiamo, è un elemento che dovrebbe essere al primo posto nella classifica dei nostri interessi. ma si, come quando stiliamo la nostra personalissima playlist su Spotify, decidendo di “puntare” su un artista o su un altro. Ma l’arte è una roba molto serie. E noi troppo spesso, non ci facciamo caso nel modo giusto.

L’Istituto “Cor Jesu” che da oltre 100 anni costituisce un punto di riferimento ineludibile per il quartiere che si stringe attorno a Santa Croce in Gerusalemme, è lieto di invitare tutte le famiglie dei cari allievi, dalla Scuola Materna al Liceo Scientifico, all’evento conclusivo del Progetto: “Le scuole adottano i monumenti della storia italiana” che si terrà giovedì 9 maggio 2019 dalle ore 10,45 alle 12,00 nei giardini antistanti la Basilica di Santa Croce in Gerusalemme, per recuperare e valorizzare insieme un pezzo dell’immenso patrimonio artistico nazionale, troppo spesso trascurato.

Si tratterà di un momento di condivisione culturale e sociale alla presenza di autorità religiose e civili, e di esponenti del mondo accademico e culturale. Parteciperanno, fra gli altri,

    • la Presidente del I Municipio, dott.ssa Sabrina Alfonsi
    • la direttrice della Biblioteca Alessandrina dell’Università “La Sapienza” di Roma, dott.ssa prof.ssa Daniela Breccia
    • il dott. Riccardo Zianna, direttore del giornale on-line “FacceCaso”
    • la gradita presenza di rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri.

#FacceCaso

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0