Tempo di lettura: 1 Minuti

Bocconi TV e un progetto cui farci caso…

Bocconi TV e un progetto cui farci caso…

Un gruppo di giovany studenti si è riunito e ha tirato fuori una docuserie incentrata sullo sport. È al centro del palinsesto di Bocconi TV e tu beh..

Cambio al timone della Bocconi: Gianmario Verona è il nuovo rettore
Retribuzioni e Lauree: ecco quali offrono le prospettive migliori
Network Marketing? Sbarca all’Università!

Un gruppo di giovany studenti si è riunito e ha tirato fuori una docuserie incentrata sullo sport. È al centro del palinsesto di Bocconi TV e tu beh… FacceCaso!

Giovany oggi vi presento un bellissimo lavoro realizzato da un pokerissimo di studenti dell’Università Bocconi. Parliamo di un’idea che ha sbancato il palinsesto della Bocconi TV, quindi leggete con attenzione…

Cos’è Bocconi TV

Bocconi TV è la web tv dell’Università Bocconi, interamente gestita dagli studenti. Studenti che decidono di dedicare parte della loro vita universitaria alla realizzazione di contenuti video, interviste, format di vario genere e Docufilm, come nel caso di Templi.

Templi

Templi è un format che mette al centro del palinsesto di Bocconi TV lo storytelling sportivo: raccontare storie di sport nei luoghi dove esse sono successe e hanno preso vita, semplici luoghi che diventano dei templi sportivi. L’idea nasce nel 2018 da 5 amici conosciutisi in università: Filippo Gennari, Riccardo Bertoldi Roverotto, Alessandro Fanchini, Francesco Zara e Oscar Frizzi.

Gli episodi

Il primo episodio del 2018 è stato dedicato alla storia del Grande Torino, ripercorrendo i luoghi, le storie e i personaggi di quella squadra scomparsa a Superga, in una Torino alle prese con leggi razziali e la guerra mondiale.

Il secondo episodio, uscito il 9 Maggio 2019, racconta la passione dei motori che si respira nei luoghi di Valentino Rossi e Marco Simoncelli, tra Romagna e Marche.

In queste zone le due ruote sono una chiamata alla quale non si può dire di no: è il tempio del motociclismo, ribattezzato appunto “Terra dei Piloti”. Le passioni sportive, in particolare quella motociclistica, si tramandano di padre in figlio; così è stato sia per Valentino che per Marco. Il Ranch dove si allena Valentino, il Circuito di Misano, sono solo alcuni dei Templi, presenti nel docufilm, che regalano suggestioni sul mondo dei motori; il tutto condito da interviste ai personaggi che ogni giorno vivono l’adrenalina che solo una moto può dare.

Complimenti giovany! Ci vediamo al prossimo episodio… Intanto potete sbirciare qualcosa su Facebook e Instagram!

#FacceCaso

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0