Tempo di lettura: 3 Minuti

Il pugilato è uno sport solo per uomini super palestrati?

Il pugilato è uno sport solo per uomini super palestrati?

È generalmente diffuso ritenere che il pugilato sia un'attività sportiva prettamente maschile e che i ragazzi facenti questa disciplina debbano per fo

Fascetta celebrale: è cinese l’ultima invenzione per non distrarsi a lezione
Ginnastica artistica: perché praticarla?
Poca avventura e più sicurezza per le vacanze dei giovany

È generalmente diffuso ritenere che il pugilato sia un’attività sportiva prettamente maschile e che i ragazzi facenti questa disciplina debbano per forza essere forti e possenti.

Il pugilato è uno dei più antichi e noti sport da combattimento. A livello competitivo esso si svolge all’interno di uno spazio quadrato chiamato ring, tra due atleti che si affrontano colpendosi con i pugni chiusi, allo scopo di indebolire e atterrare l’avversario. Contrariamente a come molti pensano è una disciplina aperta a tutti.

Molte sono le donne che hanno praticato e praticano tutt’ora quest attività.

Infatti è innanzitutto un “esercizio” eccellente per canalizzare le tensioni giornaliere. Rappresenta un modo meraviglioso per acquisire sicurezza in sé stessi e migliora notevolmente il fisico di chi lo pratica.

Parlando delle ragazze che intendono entrare nel mondo della boxe posso dire che il loro impegno dovrà essere molto grande. Avranno l’opportunità di dimostrare la loro serietà e la loro professionalità. Non dovranno lasciarsi condizionare da ciò che dirà la gente né dalle aspettative degli altri sul loro conto. Il pugilato insegnerà loro ad essere libere e se si riveleranno portate otterranno molte soddisfazioni meravigliose.

Il pugilato è uno sport stupendo, soprattutto dopo una giornata stressante, aiuta a eliminare tutta la fatica accumulata durante il giorno e a far sentire libera la persona in questione.

Da ricordare che per quanto nel pugilato vi sia sempre un vincitore e uno sconfitto, la percezione del risultato dovrà essere basata sempre sul lavoro svolto giorno dopo giorno in palestra: se avremo dato tutto quello che potevamo dare in allenamento e nella competizione, ci si dovrà sentire vincitrici anche nella sconfitta. Soltanto così si può evitare di crollare psicologicamente al primo passo falso.

Chiunque può trovare il proprio successo personale se lo cerca con intensità, se è fedele ai propri ideali, se lavora duramente per ottenere ciò che desidera; questo vale per il pugilato, ma anche per altri sport o altri percorsi.

#FacceCaso

Di Marta Mari

COMMENTS

WORDPRESS: 1
  • comment-avatar

    […] Pugilato: uno sport solo per uomini super palestrati o “vale” anche per noi donne?  FacceCaso […]

  • DISQUS: 0