Tempo di lettura: 2 Minuti

Progetto Frutta nelle Scuole: da Settembre si torna a mangiare bene

Progetto Frutta nelle Scuole: da Settembre si torna a mangiare bene

Il programma europeo per giovani "Frutta nelle Scuole" ripartirà da quest’anno. Una buona alimentazione per ricaricarsi e studiare con gusto Niente p

In viaggio per il Kenya: attraversiamo l’equatore e conosciamo una scuola (Pt.4)
Chiantiform: un’alternativa alla scuola per giovani tra 16 e i 18
Lavoro, i giovani si buttano sul vino

Il programma europeo per giovani “Frutta nelle Scuole” ripartirà da quest’anno. Una buona alimentazione per ricaricarsi e studiare con gusto

Niente più schifezze ai distributori automatici

Con il programma  Frutta nelle Scuole e quest’anno anche latte e latticini, i ragazzi usufruiranno di una ricca merenda tra un ora e l’altra di lezione. Quale ragazzo non desidera “spizzicare” ogni ora durante le lezioni?Bene, perché quest’anno non serviranno monetine per le macchinette. Frutta nelle Scuole è un iniziativa gratuita e fatta apposta per i ragazzi !

I prodotti sono naturali e sostanziosi

Tutti prodotti inclusi in questa “gustosa merenda” sono completamente biologici e privi di trasformazione. Il bello è che verranno serviti frutta,verdura, latte e formaggi in quantità sazievole.
Inclusi nel menù abbiamo: mele verdi, albicocche, uva, fragole di bosco e l’immancabile cocomero estivo per non farci avere troppa nostalgia dell’estate. Immancabili anche morbidi formaggi da assaporare tra un’ora di matematica e l’altra
Delicious !

Una Merenda che unisce tutta L’Europa

Ricordiamo che il Programma della PAC Frutta nelle Scuole ha stanziato 250 milioni di euro per i giovani europei,30 dei quali spetteranno agli studenti italiano. Il progetto è ovviamente supportato dal Ministero delle Politiche Agricole che darà un grande apporto a questa magnifica iniziativa: Oltre a mangiare, i ragazzi avranno il piacere di assistere a conferenze sull’Agroalimentare e sull’impatto che una buona alimentazione può avere nella nostra vita quotidiana. Con questo progetto capiremo meglio anche cosa “ingurgitiamo tutti i giorni”. Frutta nelle Scuole è virale in ogni paese europeo aderente. Ci sentiremo vicini a qualsiasi ragazzo belga o francese, che insieme a noi, anche da lontano, sta gustando il nostro stesso spuntino

Ricominciamo a mangiare all’Italiana

Cari giovany, il nostro paese, come ben sapete, è patria del cibo buono e soprattutto genuino. Perché non approfittare di queste leccornie anche a scuola ? Il progetto Frutta nelle Scuole darà di nuovo vita ai sapori locali, essendo sparsi per tutta Italia, in modo variegato e salutare. Ricominciamo a riassaporare la nostra terra in modo genuino e direi, anche collettivo

#FacceCaso

Di Francesca Assenza

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0