Tempo di lettura: 1 Minuti

Romics 2019: tutte le novità sul festival del fumetto più atteso dell’anno

Romics 2019: tutte le novità sul festival del fumetto più atteso dell’anno

Torna ad Ottobre il Romics 2019 con tante soprese e grandi eventi. Immancabili la gara cosplay e magici padiglioni per i videogamer. Dal 3 al 6 Ottobr

Streaming > Tv, la Cina lo dimostra
All Night Long: Gianluigi Sorrentino chiama sul set i rapper italiani
Con “Zootropolis” la Disney fa di nuovo centro!

Torna ad Ottobre il Romics 2019 con tante soprese e grandi eventi. Immancabili la gara cosplay e magici padiglioni per i videogamer. Dal 3 al 6 Ottobre a Roma.

 

Il Romics 2019 sceglie l’ambiente come tema portante

La locandina del Romics 2019 è un inno all’ambiente e alla salvaguardia della Natura. La foto promozionale in questione è la copertina del fumetto Brindille, ultima graphic novel di Frederic BrremaudFederico Bertolucci,quest’ultimo ideatore del logo del Romics 2019. La Fiera ha infatti deciso di supportare la grande ondata sociale per proteggere  il  nostro pianeta. Non a caso il fumetto Brindille ha come protagonista una Ragazza che combatte contro una natura selvaggia e indomabile.

 

Gli ospiti del Romics 2019

Quest’anno si omaggiano le “matite” della nostra patria e udite udite, 2 dei 4 ospiti sono Italiani. I fumettisti Italiani sono infatti, dal punto di vita stilistico, tra i più apprezzati a livello mondiale.Tra gli ospiti si scorge il nome di Altan, fumettista satirico conosciuto per le sue vignette La Pimpa.  Avremo poi Stuart Penn, uno dei mostri sacri del “digital effects” per cinema e videogame. ( è l’uomo che ha cambiato la faccia a Murk Ruffalo nell’ultimo film degli Avengers). Arriviamo ai nostri compatrioti Tito Faraci e Federico Bertolucci. La carriera di Tito parla da sé: Da Dylan Dog a Topolino, è autore di innumerevoli storie per grandi fumetti. Federico Bertolucci, ricordiamo prima ideatore di Brindille, è il nostro più grande rappresentante fumettista all’estero al momento.

 

Il Romics 2019 ci porta un po’ di Giappone

Grande notizia per i migliaia di fanatici di manga e film d’animazione giapponesi.Quest’anno il Romics 2019 è la vostra occasione per  sbizzarrirvi!. Il 5 Ottobre è in programma un evento dedicato a tutti gli otaku ( appassionati di manga e cultura orientale) alla fiera Romics 2019. L’evento “Fenomeno Giappone dai manga e gli anime ai nuovi trend”, metterà in luce tutte le novità in arrivo dall’Oriente

 

Selezione per il WorldCosplay al Romics 2019

Giovany,se avete più di 20 anni e siete stati più volte al Romics, troverete nei vostri vecchi album delle vostre foto vestiti da Sailor Moon, Spiderman o Jack Sparrow. Nerdismo a parte ( una giusta dose di nerd fa sempre bene nella vita), per gli amanti del travestimento, il Romics darà il Romics Cosplay Award al miglior costume della fiera.  Non  disperate cosplayer. Durante la fiera ci saranno le selezioni per il World Cosplay Summit 2019.

Enjoy Romics 2019

 

#FacceCaso

Di Francesca Assenza

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0