Tempo di lettura: 1 Minuti

Hard Rock: nasce l’hotel a forma di chitarra

Hard Rock: nasce l’hotel a forma di chitarra

Un hotel a forma di chitarra? Esiste, ed ha aperto in Florida. Tra casinò, piscine e ristoranti di lusso, la pacchia è assicurata. Fan del Rock di tu

Talents Venture X FacceCaso: l’importanza delle soft skills
Diploma in 4 anni: dall’anno scolastico 2018/2019 al via la sperimentazione

La Statale di Milano mette il numero chiuso alle facoltà umanistiche

Un hotel a forma di chitarra? Esiste, ed ha aperto in Florida. Tra casinò, piscine e ristoranti di lusso, la pacchia è assicurata.

Fan del Rock di tutto il mondo, tirate su la chitarra e unitevi! Se avete sognato almeno una volta nella vita di suonare con i Van Halen, di cantare con Ronnie James dio, se i vostri cani si chiamano Robert (Plant) o Freddie (Mercury), se Bruce Springsteen vi scorre nelle vene, allora la Florida è la vostra casa da oggi.

Perché? Perché proprio lì è sorto il “Seminole Hard Rock Hotel & Casino”, un gargantuesco, pantagruelico hotel a forma di chitarra!!! Vedere per credere!

L’enorme chitarra

L’hotel, se così si può chiamare, può contare su 630 stanze, e si trova a Hollywood. No, non quella californiana, non “La Mecca” del cinema, bensì una piccola cittadina nella contea di Broward, nello Stato della Florida. Ma chi sene importa… un hotel a forma di chitarra!!
Pensate che è costato la bellezza di un miliardo e mezzo di dollari.

Hotel ma non solo: c’è un Casinò

Come avrete già intuito dal nome, poi, non si tratta di un comune albergo. Compreso nell’edificio, una piccola struttura di trentaquattro piani, oltre ad una facciata alta 120 metri che si illumina, ristoranti, piscine ed altro, troverete anche un Casinò!

Un’area giochi per adulti di quasi 3mila metri quadri, che offre una selezione di circa 200 giochi da tavolo, 3mila slot machines e 45 tavoli da poker. Si può scegliere se tentare la fortuna a Blackjack, Mini-Baccarat, Pai-Gow Poker, Three-Card Poker, il caro vecchio Texas Hold’em ed altri.

Inutile dire che i ristoranti sono di lusso, che c’è anche il golf per gli amanti del green, che c’è una Rock SPA, che le piscine sono immense: tutto questo è semplicemente inutile, se si pensa che si dorme in una gigantesca chitarra.

Pensateci bene, potrete dormire in una chitarra! Non il sogno di ogni bambino, certo, ma solo perché un bambino non ha un’immagine così vasta da poterlo sognare!

#FacceCaso

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0