Tempo di lettura: 3 Minuti

Natale dal mondo

Natale dal mondo

Come viene festeggiato il Natale in giro per il mondo? Abbiamo scelto tre paesi, sparsi per il globo, per raccontarvi le loro tradizioni natalizie. C

Luci, stelle e tanti regali, Buon Natale dal TG USA 2.0
A scuola con… Christian De Sica!
Un tema nuovo per il #Natale2019

Come viene festeggiato il Natale in giro per il mondo? Abbiamo scelto tre paesi, sparsi per il globo, per raccontarvi le loro tradizioni natalizie.

Come ogni anno, siamo giunti alla più rossa e cicciona di tutte le feste: il Natale!
Il 25 mattina, migliaia di pargoli di tutta Italia si sveglieranno (se saranno riusciti a dormire) e avidamente si lanceranno sui doni che un grande signore panciuto avrà deposto ai piedi dell’albero durante la notte.

Da Bari a Milano, da Palermo a Bolzano, sarà così per tutti; e poi giù, sotto, a mangiare per ore e ore e ore e ore… insomma, avete capito. E sarà per tutti uguale. Oppure no? Certo, questo è ciò che succederà nella Penisola, ma altrove? Come festeggeranno nei vari paesi sparsi nel mondo? Ne abbiamo scelti tre da raccontarvi.

Ungheria

Ad esempio, in Ungheria, i bambini avranno già ricevuto i regali da diversi giorni: Mikulas (alias Babbo Natale), arriva infatti il 6 dicembre, portando dolci ai bambini buoni e fraschette dorate ai cattivi. A regalare ai più buoni il giocattolo sognato c’è, invece, Gesù bambino, che da queste parti fa le veci del vecchio San Nicola.

Argentina

In Argentina, Natale arriva in piena estate. Trovandosi lo stato del Tango sotto l’equatore, le stagioni sono inverse rispetto alle nostre. Per cui fa un gran caldo; ma questo non impensierisce le renne, che giungono il 24 sera guidate dal loro capo, esattamente come da noi.

Finlandia

Chi ha detto Finlandia? Eh sì, non potevamo non raccontarvi del paese natale di Santa Claus (ahah, battuta; no, pessima? Ok). Nel paese scandinavo, il signore in rosso si chiama Joulupukki, e vive con Mamma Natale dentro una grandissima montagna chiamata Korvatunturi. Peccato che nessuno sia ancora riuscito a trovarla, altrimenti avrebbe trovato il vecchio babbo intento a leggere le letterine provenienti da tutto il mondo, mentre si fa uno scotch con gli elfi.

E allora Buon Natale a tutti voi da #FacceCaso.

#FacceCaso

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0