Tempo di lettura: 3 Minuti

Nùma continua il suo progetto musicale: fuori ora il video di “Narghilè e Babà”

Nùma continua il suo progetto musicale: fuori ora il video di “Narghilè e Babà”

È disponibile su YouTube il video di "Narghilè e Babà", il singolo d’esordio di Nùma, giovane cantautore romano. Vediamo di cosa si tratta! Non so se

Conseguenze: fuori ora il nuovo EP del cantautore pugliese Blumosso
Maturità 2019: Vip come esaminatori
Canzoni Part Time è l’EP d’esordio del cantautore Filippo D’Erasmo

È disponibile su YouTube il video di “Narghilè e Babà”, il singolo d’esordio di Nùma, giovane cantautore romano. Vediamo di cosa si tratta!

Non so se vi ricordate, ma alcuni giorni, fa grazie alle dritte di Purr Press, vi ho consigliato qualche canzone nuova da ascoltare. In caso vi siate persi l’articolo, potete leggerlo cliccando qui. Beh, oggi vi parlerò di nuovo di uno di quegli artisti emergenti, Nùma, e del suo nuovo video musicale.

Classe ’96, nato e cresciuto a Roma, Lorenzo Pompili (in arte Nùma) ha iniziato la sua carriera da giovanissimo. Infatti, fin dal 2014 calca i palchi italiani, destreggiandosi tra rock a folk. È arrivato in semifinale al concorso musicultura con i brani “Radio Numa” e “Domenica”. Grazie alla sua voglia di darsi da fare e al suo talento, a partire da quest’anno è parte della label MZK Lab.

Dopo l’uscita della sua canzone, Narghilè e Babà, il giovane artista non si ferma. Infatti, è già pronto alla visione il video ufficiale proprio di quel singolo. Il cortometraggio è prodotto da MZK Lab e diretto da Jacopo Mancini. Si tratta di una vera e propria riflessione sulla vita e sulla libertà, sull’appartenenza e sugli stereotipi. Grazie alla destrezza del regista, il video riesce a tradurre in immagini il senso più profondo della canzone. Centrale è il tema delle migrazioni, che non sono rappresentate con immagini di cronaca, ma dal viaggio immaginario di un uomo qualunque. Nella produzione, la cui fotografia non ha nulla da invidiare a progetti più grandi, trova spazio il sogno, la gioia ma anche l’ispirazione e la consapevolezza.

Ma chi meglio del regista stesso può raccontarci del video? Così ne parla Jacopo Mancini:

Immaginavamo uno scenario simile a quello che sta succedendo ora in tutto il mondo. Un mondo che si ferma davanti ai nostri occhi, un uomo che non smette di ricercare e di combattere. Un mix di emozioni che portano il protagonista in un bel sogno, dove la missione consiste nello sconfiggere la solitudine e le nostre debolezze da un sistema pronto ad emarginarci.

#FacceCaso

Di Alice Favazza

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0