Tempo di lettura: 3 Minuti

Anche con il Covid-19 non cala la voglia di Erasmus+. Tutti vogliono ripartire!

Anche con il Covid-19 non cala la voglia di Erasmus+. Tutti vogliono ripartire!

Voglia di partire, voglia di fare esperienze, voglia di Erasmus+! I giovani non sono scoraggiati. Le domande per partecipare all'Erasmus+ sono aumenta

Una voce che ama è una voce che salva
Ferragosto, noi che famo? voi che fate?
Cinque ragazzi rifugiati all’Università di Bologna

Voglia di partire, voglia di fare esperienze, voglia di Erasmus+! I giovani non sono scoraggiati. Le domande per partecipare all’Erasmus+ sono aumentate.

È vero che ancora non si può prevedere con certezza come andranno le cose a settembre, ma l’entusiasmo nei confronti dell’esperienza all’estero per eccellenza non manca. Infatti, non solo non sono diminuite le domande per prenderne parte, ma la voglia di Erasmus+ è anche aumentata!

La pandemia non frena la voglia di Erasmus+

In un momento di incertezze come quello che stiamo vivendo, dettato dalle conseguenze di una pandemia, una sola certezza rimane: la voglia dei giovani di mettersi in gioco non è esaurita! Questa, a mio avviso, è una notizia molto molto positiva. Ce lo confermano anche i dati relativi alle domande di partecipazione per l’Erasmus+ forniti dall’Inapp.

Rispetto all’anno scorso, quest’anno è stato registrato un incremento nelle domande per la partecipazione al programma Erasmus+ Vet. Nello specifico, si registra un incremento del 28% nelle domande per i partenariati strategici e un 5% in più per la mobilità transnazionale.

Quanto ci piace l’Erasmus?

Come dimostrano i dati, l’incremento nella voglia di prendere parte all’esperienza è viene da tutta Italia. In effetti, l’esperienza dell’Erasmus+ soddisfa praticamente tutti coloro che vi partecipano, e si dimostra sempre di più una grande opportunità per i giovani di tutta Europa. In tanti (uno su tre) addirittura riesce a trovare lavoro nel Paese in cui ha svolto l’esperienza e il 98% dei giovani consiglierebbe agli amici e conoscenti di partecipare al programma.

Volete una motivazione in più per prendere seriamente in considerazione l’Erasmus+? Beh, allora vi dico che è molto facile trovare l’amore. Lo testimonia un divertente podcast che potete ascoltare intitolato “Erasmus Love”.

Se ancora non conosci bene il programma Erasmus+ o hai voglia di leggere qualche esperienza diretta, ti consiglio di dare un’occhiata agli articoli di FacceCaso su questo argomento. Sono sicura che troverai molte ispirazioni, e ti saranno chiariti vari dubbi sull’esperienza. Basta cliccare qui.

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0