Tempo di lettura: 2 Minuti

Vuoi adottare una mucca a distanza? Si-può-fareee! (poi ci spieghi perché…)

Vuoi adottare una mucca a distanza? Si-può-fareee! (poi ci spieghi perché…)

Adottare una mucca a distanza? Ora si può. Ogni mese vi arriveranno a casa formaggi prodotti da lei e tante altre prelibatezze. Hai mai noleggiato un

Le cinque certezze che a Pasqua non cambiano mai
24 ore in Serbia: un’infarinatura di cultura e tradizioni
Nasce il primissimo corso di Food Engineering in Italia. Scopri dove!

Adottare una mucca a distanza? Ora si può. Ogni mese vi arriveranno a casa formaggi prodotti da lei e tante altre prelibatezze.

Hai mai noleggiato un una mucca? Siamo sicuri di no. Avrai noleggiato un gommone per andare al mare (banale), uno smoking per il ballo del liceo (se sei americano, ma tanto non lo sei), un impianto stereo per il tuo matrimonio (ma se neanche sei sposato!). Tutto questo puoi averlo affittato nel tempo, ma di sicuro, senza dubbio, non hai mai affittato una mucca!!

E se ti dicessimo che questa mucca non è a noleggio, ma addirittura è da adottare? Che diresti? Padre o Madre di una mucca tu potresti essere (cit. Yoda, da qualche parte nell’Impero colpisce ancora).

Ebbene sì, puoi adottare una mucca

Non serve sapere altro vero? Hai già la bava alla bocca, lo vedo fin da qua. La tua personale Carolina, la tua Milka che fa il cioccolato con le bolle con le marmotte sulla montagna; il tuo bel bovino bianco a macchie nero o nero a macchie bianche. È realtà. Può finalmente essere tua. Devi solo andare sul sito della Cooperativa Peralba di Costalta e sceglierne una. Il resto, l’amore e la gioia, verranno da sé.

Adottando una delle nostre Mucche ci aiuterai a continuare la nostra attività in questo bellissimo ma difficile territorio”, ha dichiarato un rappresentante della cooperativa al Corriere, “con la tua adozione noi potremo continuare ad accudirla al meglio, a darle solo alimenti di alta qualità e potremo continuare a farli produrre i nostri buonissimi prodotti caseari”.

Che poi verranno inviati a te! Oltre alla bellezza di possedere una mucca che, diciamocelo, vale più di ogni gatto o cane scemo che hai in casa, avrai anche i suoi prodotti.

Allora, parliamo di cash. Con 39 euro al mese riceverai “mezzo chilo di burro, artigianale. Un chilo di Formaggio Latteria, più o meno stagionato, e una buonissima caciotta da un chilo prodotta e marchiata dalla Cooperativa Peralba Costalta”.

E se ti fai il pacchetto annuale (409 euro), ti viene solo 35 euro al mese. Ma che ci stai a pensà pure? Pjate sta vacca e festeggia con pane burro e formaggio come se non ci fosse un domani.

#FacceCaso

Di Giulio Rinaldi

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0