Tempo di lettura: 1 Minuti

Tuasorellaminore ci da una bella dose di Morfina con il nuovo singolo

Tuasorellaminore ci da una bella dose di Morfina con il nuovo singolo

Romolo Dischi presenta Morfina, nuovo singolo di Tuasorellaminore che segue Ouverture, il brano che ha introdotto l’artista nel panorama musicale ital

A Palermo raddoppiano in dieci anni le tasse universitarie: come uscirne per il coordinatore dell’UDU
Danza: che percorso di studi per diventare un’etoile? Vediamolo insieme!

Niscemi: il preside Cannizzo fa un passo indietro

Romolo Dischi presenta Morfina, nuovo singolo di Tuasorellaminore che segue Ouverture, il brano che ha introdotto l’artista nel panorama musicale italiano. Il singolo è distribuito da Pirames International.

L’enigmatica artista pugliese Tuasorellaminore presenta così il pezzo:
“E’ nata pensando alla cieca frenesia del mondo, a quelle azioni deleterie che compiamo ogni giorno senza pensarci. È il mio bisogno di fermarmi, di guardare altrove. Di certo non come è accaduto in questo lockdown in cui siamo stati fermi fisicamente ma mentalmente abbiamo percorso molte lunghissime strade. A volte queste strade sono già state percorse infinte volte e non portano più a nulla, hanno esaurito la loro fonte, la loro energia”.

Ma chi è Tuasorellaminore?

Tuasorellaminore è l’Oriente che si unisce all’Occidente.
È il profano che si mischia al sacro, il visibile all’occulto.
È la bambina strana che dicevano sembrasse una zingara.
È la femminilità nascosta nel lato più maschile.
È il diverso, l’emarginato che ha voglia di sentirsi protagonista.
È l’esigenza di emanciparsi dalle abitudini.
È la risposta che non ti aspetti.

CREDITS BRANO

Autori: Tuasorellaminore, Dario Starace
Testo: Tuasorellaminore
Produzione: Tuasorellaminore, Dario Storace
Mix, Master di Alex Grasso presso Studio FOURWALSS

TESTO

Come si ti senti quando
rientri a casa di notte
Ci si sente più compresi da un gatto a volte
Ci sentiamo più vicini quando siamo lontani
Ci sentiamo più vivi se non respiriamo
Aria
E quando non resisti
E reciti la parte da fashion victim
È più bello scriversi che tenersi per mano
È più bello dirsi ti odio che dirsi ti amo
Ci si sente più compresi da Netflix fino alle 7
Più compressi di un curriculum in pdf
E quando siamo tristi
Smalto nero sulle unghie
Birra e whisky
Datemi più morfina se mi sento cattiva
Datemi più morfina
Devo andare a Milano alle 6 di mattina
Datemi più morfina
Tenetevi la cocaina
Non ho bisogno di enfatizzare la mia sfera emotiva
Mi sento fin troppo viva
Mi sento fin troppo viva
Ditemi quando arriva l’amore
La mia morfina
L’amerò per l’ultima volta e poi tutto ritornerà come prima
Come ti senti quando fingi di stare bene
Quando ti sono vicina ma preferisci
L’odore della benzina
C’è una risposta a tutto per tutto c’è un’app
Io preferisco perdermi e trovarmi da sola
che usare Google Maps
Che tutta questa trap
Datemi più morfina se mi sento cattiva
Datemi più morfina
Devo andare a Milano alle 6 di mattina
Datemi più morfina
Tenetevi la cocaina
Non ho bisogno di enfatizzare la mia sfera emotiva
Mi sento fin troppo viva
Mi sento fin troppo viva
Ditemi quando arriva l’amore
La mia morfina
L’amerò per l’ultima volta e poi tutto ritornerà come prima

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0