Tempo di lettura: 2 Minuti

Metano e lievito, strani abbinamenti al TG USA 2.0

Metano e lievito, strani abbinamenti al TG USA 2.0

Nell'edizione odierna parleremo dell'Antartide, di un'intesa fondamentale nella lotta al Coronavirus e dell'invecchiamento del...lievito. Per quasi d


Torino da il via alle immatricolazioni: fino al 5 ottobre il link sul sito dell’ateneo
A Milano come a Hogwards: alla Faes Argonne parte il “Progetto Casate”
Apple: ancora sanzioni per i creatori dell’iPhone

Nell’edizione odierna parleremo dell’Antartide, di un’intesa fondamentale nella lotta al Coronavirus e dell’invecchiamento del…lievito.

Per quasi due mesi è rimasto in quarantena esattamente come noi. Nella Fase 3, però, condividerà anche lui con il Coronavirus e più carico di prima, proverà ad indebolirlo con qualcuna delle sue bombe (ogni settimana una nuova Covid News nel box a metà articolo). È il TG USA 2.0 ladies and gentlemen, siete carichi? Allora daje; anzi, C’MON!

Antartide, metà sciolto meta-no

È a dir poco preoccupante la situazione attuale in Antartide, dove un team di scienziati della Oregon State University (Corvallis) guidato da Andrew Thurber ha rilevato una fuga di metano dal fondale marino, a circa 10 metri di profondità. Stando a ciò che si legge sulla ricerca, pubblicata ieri su The Royal Society Publishing, le emissioni di gas potrebbero essere causate dal riscaldamento globale, in maniera pressoché analoga a ciò che accadde nell’Oceano Artico con la fine dell’Era Glaciale.

Curiosità della settimana: secondo alcuni rumors, nel 2016 la Liberty University, ateneo cristiano evangelico di Lynchburg (Virginia), ha ordinato una versione speciale dei manuali di psicologia in cui era stato omesso qualunque riferimento all’omosessualità e a contenuti LGBT.

Accordo salva-vite?

Stiamo parlando della partnership tra Kedrion Biopharma e l’Irving Medical Center della Columbia University di New York, recentemente annunciata dall’azienda biofarmaceutica italiana. Un accordo che potrebbe presto portare alla produzione di una terapia a base di IgG (Immunoglobuline G) per il trattamento del Covid-19. Il compito dell’ateneo sarà quello di testare il potere neutralizzante delle Immunoglobuline iperimmuni, ricavate dal plasma di pazienti convalescenti fornito dalla Kedrion.

Si è laureato a…San Diego. Stiamo parlando del protagonista di Big Bang Theory Jim Parsons, che nel 2001 ha conseguito una laurea specialistica in Recitazione presso la University of San Diego.

Invecchiamento lento

Che l’elisir di lunga vita non esista è cosa risaputa, ma non è detto che non sia possibile rallentare quantomeno l’invecchiamento. Un team di ricercatori della University of California di San Diego, per esempio, ha analizzato l’invecchiamento delle cellule del lievito ed è giunto alla conclusione che quest’ultimo è controllato da un circuito molecolare che può essere modellato. Così facendo il team, guidato da Nan Hao, è riuscito a manipolare e ottimizzare il processo di invecchiamento.

Per questa settimana è tutto cari lettori. Il TG USA 2.0 saluta, ringrazia e augura una buona Fase 3 a voi e ai vostri congiunti e inoltre vi invita to be careful (de ‘sti tempi più del solito) o, se preferite, a FacceCaso.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0