Tempo di lettura: 3 Minuti

Scandali e Game Boy, croce e delizia al TG USA 2.0

Scandali e Game Boy, croce e delizia al TG USA 2.0

Nell'edizione odierna parleremo dello scandalo che ha travolto un ateneo di Washington, di una challenge a tema Covid-19 e di un nuovo Game Boy. Se n

Università di Palermo: tra le prime 500 in classifica nel ranking mondiale

La Statale di Milano mette il numero chiuso alle facoltà umanistiche
Torna il TG USA, tra sigarette e…cannabis!

Nell’edizione odierna parleremo dello scandalo che ha travolto un ateneo di Washington, di una challenge a tema Covid-19 e di un nuovo Game Boy.

Se n’è andato in vacanza per un paio di settimane, ma adesso è tornato per continuare a combattere contro il Coronavirus e proverà ad indebolendolo con qualcuna delle sue bombe (ogni settimana una nuova Covid News nel box a metà articolo). È il TG USA 2.0 ladies and gentlemen, siete carichi per questa nuova edizione? Allora daje; anzi, C’MON!

Black Lives Matter, ma se te ne approfitti…

Vieni sospeso. È il caso dell’ormai ex docente della George Washington University Jessica Krug, la quale ha ammesso di aver finto per anni di avere origini afroamericane. Lo ha fatto poiché, a quanto pare, è affetta da problemi di salute psichica dovuti a dei traumi che ha subito da piccola. O almeno questo è ciò che ha dichiarato qualche giorno fa dopo essere stata scoperta. Intanto l’università della capitale l’ha già sospesa per 6 mesi e prenderà in esame il suo caso nelle prossime settimane.

Curiosità della settimana: la American University di Washington è nota per essere stata classificata in tre occasioni differenti (2008, 2010 e 2012) come l’ateneo statunitense più politicamente attivo di tutto il pianeta.

Il Coronavirus e un’idea da 50.000 dollari

Splendida iniziativa quella organizzata dalla Carnegie Mellon University di Pittsburgh insieme alla Duke University di Durham e alla University of Maryland di College Park. Questi tre atenei hanno lanciato una challenge volta a trovare la migliore idea su come sfruttare il più grande database del mondo sul Covid-19, che contiene i dati di oltre 25 milioni di persone. La challenge è aperta fino al 29 settembre ed è stata finanziata da Facebook, che premierà l’idea migliore con ben 50mila dollari.

Si è laureato a…New York. Stiamo parlando del protagonista di Zack e Cody al Grand Hotel Dylan Sprouse, che ha conseguito una laurea di quattro anni in progettazione di videogiochi presso la New York University. Insieme a lui si è laureato anche suo fratello Cole, in archeologia.

Game Boy is back!

Ed è tornato con una novità sensazionale: una batteria che dura all’infinito. Ok va bene, non stiamo parlando della stessa identica console portatile che spopolava negli anni Novanta, ma il prototipo di nome “Engage” messo a punto dai ricercatori della Northwestern University di Evanston (Illinois) funziona esattamente come il Game Boy della Nintendo, con una differenza: è alimentato dall’energia solare catturata dai pannelli solari presenti intorno allo schermo e perciò non si scarica mai.

Per questa settimana è tutto cari lettori. Il TG USA 2.0 saluta, ringrazia e augura una buona serata a voi e ai vostri congiunti. Inoltre vi invita to be careful (de ‘sti tempi più del solito) o, se preferite, a FacceCaso.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0