Tempo di lettura: 2 Minuti

Scandali e Game Boy, croce e delizia al TG USA 2.0

Scandali e Game Boy, croce e delizia al TG USA 2.0

Nell'edizione odierna parleremo dello scandalo che ha travolto un ateneo di Washington, di una challenge a tema Covid-19 e di un nuovo Game Boy. Se n

Onomastico: la sfiga di chiamarsi Francesca Romana
Cani e spugne, non è una toelettatura, è il TG USA 2.0
L’Erasmus e il suo nuovo “stop & go”: manco il Covid lo ferma

Nell’edizione odierna parleremo dello scandalo che ha travolto un ateneo di Washington, di una challenge a tema Covid-19 e di un nuovo Game Boy.

Se n’è andato in vacanza per un paio di settimane, ma adesso è tornato per continuare a combattere contro il Coronavirus e proverà ad indebolendolo con qualcuna delle sue bombe (ogni settimana una nuova Covid News nel box a metà articolo). È il TG USA 2.0 ladies and gentlemen, siete carichi per questa nuova edizione? Allora daje; anzi, C’MON!

Black Lives Matter, ma se te ne approfitti…

Vieni sospeso. È il caso dell’ormai ex docente della George Washington University Jessica Krug, la quale ha ammesso di aver finto per anni di avere origini afroamericane. Lo ha fatto poiché, a quanto pare, è affetta da problemi di salute psichica dovuti a dei traumi che ha subito da piccola. O almeno questo è ciò che ha dichiarato qualche giorno fa dopo essere stata scoperta. Intanto l’università della capitale l’ha già sospesa per 6 mesi e prenderà in esame il suo caso nelle prossime settimane.

Curiosità della settimana: la American University di Washington è nota per essere stata classificata in tre occasioni differenti (2008, 2010 e 2012) come l’ateneo statunitense più politicamente attivo di tutto il pianeta.

Il Coronavirus e un’idea da 50.000 dollari

Splendida iniziativa quella organizzata dalla Carnegie Mellon University di Pittsburgh insieme alla Duke University di Durham e alla University of Maryland di College Park. Questi tre atenei hanno lanciato una challenge volta a trovare la migliore idea su come sfruttare il più grande database del mondo sul Covid-19, che contiene i dati di oltre 25 milioni di persone. La challenge è aperta fino al 29 settembre ed è stata finanziata da Facebook, che premierà l’idea migliore con ben 50mila dollari.

Si è laureato a…New York. Stiamo parlando del protagonista di Zack e Cody al Grand Hotel Dylan Sprouse, che ha conseguito una laurea di quattro anni in progettazione di videogiochi presso la New York University. Insieme a lui si è laureato anche suo fratello Cole, in archeologia.

Game Boy is back!

Ed è tornato con una novità sensazionale: una batteria che dura all’infinito. Ok va bene, non stiamo parlando della stessa identica console portatile che spopolava negli anni Novanta, ma il prototipo di nome “Engage” messo a punto dai ricercatori della Northwestern University di Evanston (Illinois) funziona esattamente come il Game Boy della Nintendo, con una differenza: è alimentato dall’energia solare catturata dai pannelli solari presenti intorno allo schermo e perciò non si scarica mai.

Per questa settimana è tutto cari lettori. Il TG USA 2.0 saluta, ringrazia e augura una buona serata a voi e ai vostri congiunti. Inoltre vi invita to be careful (de ‘sti tempi più del solito) o, se preferite, a FacceCaso.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0