Tempo di lettura: 3 Minuti

Tutti in piedi, c’è il Dalai Lama al TG USA 2.0

Tutti in piedi, c’è il Dalai Lama al TG USA 2.0

Nell'edizione odierna parleremo delle polveri sottili, di una “disputa” tra gel igienizzanti e poi avremo un ospite d'eccezione: il Dalai Lama. Ad ag

Interaction Design: quando la tesi di laurea è un’app

UniBologna e Fondazione Mic insieme per il restauro


I libri di Dionisetti vanno in Svizzera

Nell’edizione odierna parleremo delle polveri sottili, di una “disputa” tra gel igienizzanti e poi avremo un ospite d’eccezione: il Dalai Lama.

Ad agosto se n’era andato in vacanza per un paio di settimane, ma adesso è tornato per continuare a combattere contro il Coronavirus e proverà ad indebolirlo con qualcuna delle sue bombe (ogni settimana una nuova Covid News nel box a metà articolo). È il TG USA 2.0 ladies and gentlemen, siete carichi per questa nuova edizione? Allora daje; anzi, C’MON!

Le polveri sono sottili, ma il rischio di Alzheimer no

Ebbene sì, a quanto pare, il rischio di contrarre il morbo di Alzheimer è strettamente collegato alla quantità di polveri sottili presenti nell’aria che respiriamo. A sostenerlo è uno studio realizzato da un team di ricercatori della University of California di San Francisco coordinato dal “nostro” Leonardo Iaccarino. Lo studio in questione, pubblicato su JAMA Neurology, è stato condotto con un amyloid-PET scan e ha rivelato che è più probabile ammalarsi in aree dove la percentuale di Pm 2,5 è alta.

Curiosità della settimana: la University of Illinois di Urbana-Champaign ospita al proprio interno il National Center for Supercomputing Applications, che sta collaborando con IBM alla realizzazione del “Blue Waters”, un supercomputer che sarà tre volte più veloce dei supercomputer attuali.

Covid-19, alcol o non alcol, questo è il problema

Un problema di facile risoluzione visto che la differenza tra i gel disinfettanti a base di alcol e quelli alcol-free non esiste. Lo sostiene uno studio della Brigham Young University di Provo pubblicato su Journal of Hospital Infection, secondo il quale i composti di ammonio quaternario che nei gel alcol-free sostituiscono lo “spirito” sarebbero in grado di eliminare il 99,9% del Coronavirus in appena 15 secondi. Particolarmente efficaci sarebbero i disinfettanti a base di benzalconio cloruro.

Si è laureato a…Charlottesville. Stiamo parlando dell’ex protagonista del Saturday Night Live Tina Fey, che ha conseguito una laurea in Arte Drammatica presso la University of Virginia nel 1992.

Dalai Lama has entered the meeting

Incredibile ma vero, durante il webinar che il Center for Contemplative Science and Compassion-Based Ethics della Emory University terrà martedì 8 dicembre interverrà nientepopodimeno che l’attuale Dalai Lama Tenzin Gyatso. “Sua Santità” prenderà parte ad una dibattito intitolato “The Necessity of Compassion for the Survival of Humanity”, che sarà gratis e aperto a chiunque volesse partecipare, previa registrazione al seguente link. Il webinar verrà inoltre simultaneamente tradotto in 14 lingue.

Per questa settimana è tutto cari lettori. Il TG USA 2.0 saluta, ringrazia e augura una buona giornata a voi e ai vostri congiunti. Inoltre vi invita to be careful (de ‘sti tempi più del solito) o, se preferite, a FacceCaso.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0