Tempo di lettura: 1 Minuti

Quest’anno vogliamo un Natale che rispetti l’ambiente! Ecco qualche idea

Quest’anno vogliamo un Natale che rispetti l’ambiente! Ecco qualche idea

Sicuramente molti di voi avranno già addobbato la casa un mese fa, ma per coloro che devono ancora farlo e vogliono farlo rispettando l'ambiente allor

Scuola? Ecco le 3 canzoni più fighe
IKEA stupisce con effetti speciali. Anzi, con l’#effettoVAIA
5 curiosità sull’Albero di Natale

Sicuramente molti di voi avranno già addobbato la casa un mese fa, ma per coloro che devono ancora farlo e vogliono farlo rispettando l’ambiente allora questo articolo potrebbe illuminarvi!

Quest’anno già che il Natale sarà diverso perché non farlo anche sostenibile e addobbare tutta la casa rispettando l’ambiente? Dai questa sì che è una buona idea, vediamo insieme come fare.

Albero vero o albero finto? Dipende!

Lo so che vi siete già chiesti se sia più ecologico comprare l’albero vero o l’albero finto. La risposta è: dipende! Dipende da come e dove vivete. Per esempio se avete un giardino o la possibilità di ripiantare l’albero una volta finite le feste e quindi dargli nuova vita, allora sicuramente comprare un vero abete potrebbe essere una buona scelta. Altra opzione potrebbe essere riportarlo al vivaio dove l’avete comprato e assicurarvi con loro che venga ripiantato. Se invece abitate in appartamento allora l’albero finto diventa una soluzione facile, e sostenibile siccome potrete riutilizzarlo per molti anni. Un’altra idea molto bella potrebbe essere creare il vostro albero “alternativo” recuperando dei materiali in casa e usando la creatività. Per esempio potrete riutilizzare dei pezzi di legno oppure, come faccio, lo scheletro di un vecchio ombrello rotto ricoperto di lucine, fidatevi l’effetto sarà bellissimo!

Decorazioni

Ora che avete l’albero pensiamo a come poter realizzare delle decorazioni che vadano d’accordo con l’ambiente. Se ci pensate per fare delle decorazioni carine basta veramente poco e un pizzico di fantasia. Si possono ancora una volta recuperare dei materiali che altrimenti andrebbero buttati e dargli nuova vita. Io una volta ho decorato casa facendo a pezzi un vecchio paio di jeans e pitturando e disegnando i vari pezzetti a tema natalizio. Per quanto riguarda le immancabili lucine invece, se dobbiamo decorare qualcosa all’esterno possiamo optare per quelle a energia solare. Per risparmiare con quelle all’interno possiamo scegliere quelle led a bassa emissione di CO2.

Fateci sapere le vostre idee creative e a favore dell’ambiente per decorare casa! 

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0