Tempo di lettura: 3 Minuti

KFConsole: gioca in 4K e riscalda il pollo fritto, la sfida a PS5

KFConsole: gioca in 4K e riscalda il pollo fritto, la sfida a PS5

La celebre catena del pollo fritto si lancia sul grande mercato dei videogame e introduce la sua nuova console di gioco: KFConsole. Sembra uno scherz

Disoccupazione giovanile. Forse abbiamo una soluzione
L’università di Brescia vola a Ningbo per il primo Global experts summit cinese
Li chiamano “Xennials”: un po’ generazione X e un po’ Millennials

La celebre catena del pollo fritto si lancia sul grande mercato dei videogame e introduce la sua nuova console di gioco: KFConsole.

Sembra uno scherzo, una battuta divertente. Come quando diciamo “wow quante funzioni ha questo smartphone, fa pure il caffè”? Nel caso della nuova KFConsole potremmo chiederci “ma scalda anche il pollo”? Beh, ecco… sì!

Effettivamente in pochi credevano che KFC (Kentucky Fried Chicken), la celebre catena del pollo fritto, avrebbe realmente messo in commercio la sua stazione di gioco. A quanto pare è tutto vero. Su Instagram troverete la pagina KFCgaming sulla quale troverete il link per la landing page della console-fornetto. Se dunque credevamo che Sony e PS5 avessero fatto un lancio con i fiocchi in tempo di pandemia, non avevamo ancora visto questo.

KFConsole è il prodotto che tutti avrebbero voluto avere durante la propria quarantena. Console di gioco potente, grafica in 4K, 240 fotogrammi per secondo, in grado di supportare qualsiasi videogioco di alto livello. Per i più nerd segnaliamo 1 TB di memoria su SSD Barracuda, scheda grafica Nvidia e processore Intel Nuc 9. L’hardware è stato progettato da Cooler Master, che ha già dichiarato che la console sarà in grado di ampliare la propria GPU molto rapidamente, grazie ad uno specifico slot.

Un tempo ci chiedevamo a quali condizioni di vita ci condurrà il progresso tecnologico, come la società evolverà grazie alla ricerca. Beh, combinando la potenza di gioco con il pollo fritto, letteralmente. Come già anticipato, infatti, KFConsole avrà un vano apposito per scaldare il pollo, la Chicken Chamber, un cassetto a scorrimento. Il calore prodotto dalla console viene incanalato verso il vano e riscalderà il pollo al suo interno, prima di dissiparsi. Chissà se il pollo fritto sarà incluso nella confezione al momento dell’acquisto.

KFConsole è una trovata di marketing geniale, ma è anche un inno alla sedentarietà e alla mal nutrizione. Insomma, giocate e friggete con moderazione.

#FacceCaso

Di Luca Matteo Rodinò

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0