Tempo di lettura: 1 Minuti

Fare due corsi di laurea contemporaneamente? Ora si può

Fare due corsi di laurea contemporaneamente? Ora si può

Due corsi di laurea alla volta: si potrà tra poco. La legge è pronta, manca qualche passaggio burocratico ma ci siamo. Due lauree: e chi ce la fa? Da

Musica sottovalutata? Beh, forse non conosci l’Effetto Mozart e la Musicoterapia
È italiano il ragazzo con il pacemaker più piccolo al mondo
Chirurgia non è una scelta da giovani

Due corsi di laurea alla volta: si potrà tra poco. La legge è pronta, manca qualche passaggio burocratico ma ci siamo. Due lauree: e chi ce la fa?

Dai, diciamocelo, una laurea è troppo facile da portare a termine. Che ci vuole a studiare Diritto Civile? Alla fine una legge è una legge. La impari a memoria, impari tutto il codice e bum. Fatto. E quanti potranno mai essere sti organi a medicina? Fatto uno fatti tutti. Chirurgia, Otorinolaringoiatria, Psichiatria. Alla fine si parla sempre di uomini no? Easy.

Per non parlare di Lettere, dai: punto, virgola, punto e virgola. Ecco qua. Sono un letterato. Datemi una cattedra!! E fisica, ingegneria, matematica? Pezzi de roba qua, formulette là, ponti, aerei. Giocattoli, signori! Giocattoli! Tutta robetta per figoni come noi!

È tempo di evolverci, è tempo di poter fare finalmente due corsi di laurea contemporaneamente! Because una is for pussies, two is for men !!!

Due lauree is meji che uan

Ebbene sì, potrebbe presto passare la legge che abroghi il divieto di seguire due corsi di laurea contemporaneamente. Avete capito bene: potrete seguire due corsi. Al prezzo di uno? Forse un giorno qualche università ci penserà. Per ora, però, potrai finalmente raggiungere il tuo scopo. Il tuo sogno: essere un biologo-avvocato!! Chi non vorrebbe gestire i divorzi tra pesci?? Chi ??!!!

Come dichiarato qualche giorno fa dall’onorevole Fusacchia, il provvedimento è in rampa di lancio: “Con questo provvedimento vogliamo davvero offrire un’opportunità a tutti, perciò abbiamo previsto che l’esenzione del pagamento delle tasse universitarie per chi oggi ne ha diritto si applichi ad entrambe le iscrizioni”.

Potrai finalmente fallire due cose allo stesso tempo!!!! Essere fuori corso-bis o bi-fuori corso… scegli tu, superlaureato del futuroooooooo.

Ho fiducia che se continueremo con questo spirito di collaborazione e la determinazione avuta finora, la legge sarà approvata in tempo utile per consentire la doppia iscrizione già dal prossimo anno accademico”.

Dai che ce la fai. Sarai il super-macho di tutte le formule, di tutte le anatomia, di tutti i codici. Noi ti aspettiamo qua, eh, tranquillo. Se ti serve, lo Xanax è nel cassetto.

#FacceCaso

Di Giulio Rinaldi

COMMENTS

WORDPRESS: 7
  • comment-avatar
    Raffaele 10 mesi

    Buonasera,è vietato anche frequentare due corsi di formazione online autofinanziati??? Grazie

  • comment-avatar
    Maurizio Ciulla 10 mesi

    L’ abolizione del divieto è pensato principalmente per chi intende frequentare dei corsi affini tipo giurisprudenza/ scienze politiche , medicina e bioingegneria ,oppure un corso di laurea magistrale e un master così da dare più opportunità formative ma se non sapete di cosa si parla …. Non scrivete cavolate fuorvianti !

    • comment-avatar

      Buonasera, grazie per il commento. L’articolo è volutamente goliardico, l’idea era di raccontare una notizia promuovendo l’ “opportunità”, ottima a mio avviso,
      ma in chiave ironica. Mi dispiace se le è apparso come fuorviante.
      GR

  • comment-avatar
    Lucia 9 mesi

    Una buona notizia presa per il culo da chi non ci ha capito nulla, ecco quanto è utile questo articolo. In altri paesi un 19enne in crisi non deve scegliere tra matematica e informatica o tra scienze politiche e comunicazione (sono solo esempi), perché se vuole le può fare entrambe, finalmente sarà così anche per gli italiani. Cercavo informazioni reali e sono finita qui, vi lascio immaginare la delusione mentre leggevo.

    • comment-avatar

      Buonasera, grazie per il commento. Sono consapevole che il progetto “originale” fosse volto ad integrare lauree affini. L’idea era di scrivere un pezzo in chiave ironica e goliardica, potendo già trovare la notizia scritta in maniera seria e, aggiungerei, più approfondita, sulle varie testate nazionali.
      Purtroppo per il cringe non posso aiutarla, avere 30 anni comporta, oltre la caduta dei capelli e della stima, anche essere talvolta considerato cringe.

      • comment-avatar
        Davide 8 mesi

        A me l’articolo ha sinceramente divertito, goliardico al punto giusto; non comprendo tutta questa frustrazione.

  • comment-avatar
    Lucia 9 mesi

    Ah e le battute sono di un cringe assurdo, spero tu sia un 50enne che tenta di “parlare come i giovani” altrimenti non si spiega

  • DISQUS: 0