Tempo di lettura: 2 Minuti

Tartaruga in acqua, sull’addome e pure al TG USA 2.0

Tartaruga in acqua, sull’addome e pure al TG USA 2.0

In quest'edizione parliamo di una tartaruga (non) estinta, di un possibile erede del Covid e di un importante studio medico sulla...cannabis. Archivi

John Wayne e altre rogne nell’immancabile TG USA 2.0
Together Price: la piattaforma per condividere gli abbonamenti in streaming
Profumare come gli Egizi, ora si può.

In quest’edizione parliamo di una tartaruga (non) estinta, di un possibile erede del Covid e di un importante studio medico sulla…cannabis.

Archiviato un 2020 difficile, continua a combattere contro il Coronavirus e ad indebolirlo con le sue bombe (ogni settimana una nuova Covid News nel box a metà articolo). È il TG USA 2.0 ladies and gentlemen, siete carichi per questa nuova edizione? Allora daje; anzi, C’MON!

Tartaruga estinta, anzi no…

Sensazionale scoperta sull’Isola di Fernandina (Galapagos). I genetisti della Yale University di New Haven hanno infatti confrontato il DNA di una tartaruga femmina ritrovata lì due anni fa con quello di un maschio della specie Chelonoidis Phantasticus, ritenuta estinta da oltre un secolo. Ebbene, il test ha dato esito positivo, per la gioia delle istituzioni ecuadoregne e di tutti gli studiosi del luogo.

Curiosità della settimana: la molecola di taxolo, fondamentale nella cura dei tumori, fu sintetizzata per la prima volta presso la Florida State University di Tallahassee nel 1989.

Il Covid è un brutto Male-sia

Questo giochino di parole è solo per dirvi che il prossimo coronavirus di cui dovremo preoccuparci potrebbe provenire proprio dallo Stato federale asiatico. Lì, infatti, un team di ricercatori della Duke University ha scoperto un nuovo tipo di Coronavirus (l’ fra quelli in grado di nuocere all’uomo) e in un articolo pubblicato su “News Medical Life Sciences” hanno spiegato come esista la possibilità che questo virus compia il cosiddetto “salto di specie” dai cani agli esseri umani.

Si è laureato a…Austin. Stiamo parlando dell’attore statunitense Owen Wilson, che ha conseguito la laurea in Inglese presso la University of Texas.

La cannabis dà alla testa…un sollievo?

È questo che tenteranno di scoprire i ricercatori della University of California di San Diego nel trial medico partito qualche giorno fa presso il campus dell’ateneo. L’obiettivo del suddetto trial (il primo al mondo sulla cannabis) è quello di comprendere se il Thc e il Cbd siano effettivamente in grado di combattere le emicranie senza avere un impatto negativo sulla salute dei pazienti.

Per questa settimana è tutto cari lettori. Il TG USA 2.0 saluta, ringrazia e augura una buona giornata a voi e ai vostri congiunti. Inoltre vi invita to be careful (de ‘sti tempi più del solito) o, se preferite, a FacceCaso.

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0