Tempo di lettura: 3 Minuti

TG FRANCE: dal primo Gennaio contraccettivi gratuiti per le under25…

TG FRANCE: dal primo Gennaio contraccettivi gratuiti per le under25…

Il ministro della salute francese Olivier Véran ha annunciato il provvedimento statale per garantire i contraccettivi alle under25 francesi. Essere g

Lotta all’Aids e prevenzione nelle scuole: test sanitari per i maggiori di 13 anni
Contraccezione gratuita e consapevole: tutto quello che c’è da sapere sulla petizione
Sesso e giovani delle scuole superiori. Ci vorrebbe più educazione sessuale a scuola

Il ministro della salute francese Olivier Véran ha annunciato il provvedimento statale per garantire i contraccettivi alle under25 francesi.

Essere giovani può significare tante cose, talvolta è sinonimo anche di non autonomia finanziaria e di incoscienza. Lo ha capito bene il ministro della salute francese Olivier Véran, che ha annunciato i nuovi provvedimenti sul tema dei contraccettivi ormonali.

La notizia del provvedimento è stata comunicata dallo stesso ministro sull’emittente televisiva nazionale FRANCE 2.

Véran ha dichiarato: “La contraception sera désormais gratuite pour toutes les femmes jusqu’à 25 ans” ovvero “la contraccezione sarà gratuita per tutte le donne fino ai 25 anni”.

Ad oggi in Francia, i vari contraccettivi ormonali sono gratuiti per tutte le ragazze solo fino ai 18 anni. Il primo provvedimento in merito era stato preso nel 2013 e aveva garantito l’accesso gratuito alla “pillola” alle ragazze tra i 15 e i 18 anni. Poi, nel 2020, era stato esteso anche alle minori di 15 anni, per limitare il gran numero di aborti nella fascia di età  tra i 12 e 14 anni.

Ancora insoddisfatto dei dati poco incoraggianti, il governo è andato ad interrogarsi sulle ragioni che portano le ragazze a non proteggersi durante i rapporti…

La risposta è stata illuminante per la classe politica francese, che ha compreso che spesso l’instabilità economica e l’impossibilità di essere indipendenti portano a scelte sconsiderate e pericolose.

È da questa deduzione che è stato fissato il nuovo target di età per accedere alla contraccezione gratuita: 25 anni è il nuovo limite fissato.La scelta dell’età non è stata arbitraria, ma corrisponde a quella che pare essere l’età media in cui si raggiunge una sorta di indipendenza monetaria.

Il costo del provvedimento non è per nulla irrisorio e secondo le stime ammonterà a circa 21 milioni per le casse di stato.

#FacceCaso

Di Martina Borrello

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0