Tempo di lettura: 1 Minuti

“Lasciami per terra” è l’esordio di Gabs: un “inno” ad una solitudine particolare

“Lasciami per terra” è l’esordio di Gabs: un “inno” ad una solitudine particolare

Nuova (nonchè prima!) release per Gabs, che pubblica il brano “Lasciami per terra”. Beh, direi proprio che bisogna FacceCaso! Fuori il 29 ottobre "La

FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Fanizzi
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Leo Lennox
FacceSapè: ecco la nostra intervista per il nuovo singolo di Sesto

Nuova (nonchè prima!) release per Gabs, che pubblica il brano “Lasciami per terra”. Beh, direi proprio che bisogna FacceCaso!

Fuori il 29 ottobre “Lasciami Per Terra” esordio di Gabs, cantautore di origini campane di stanza a Roma: una delicatissima preghiera che invoca la solitudine che secondo la prospettiva dell’artista non rappresenta la mancanza di qualcosa ma semplicemente voglia di restare un po’ da solo. In Lasciami Per Terra viene descritta la sensazione di toccare il fondo, per poi rialzarsi con tanta voglia di ricominciare a respirare aria pulita. Il brano è distribuito da Artist First.

CREDITS
Testo: Emanuele Lovisi
Musica: Paolo Rocca/ Emanuele Lovisi
Studio registrazione: C-SubBunker Studio.

Chi è Gabs

Gabs è un cappello.
Racconta malinconie e tutto ciò che succede sotto di esso.
Gabs ha una voce.
Un po’ rotta a causa del reflusso gastroesofageo.
Gabs è un puzzle.
Pezzo dopo pezzo, pronto a decomporsi.
Pseudonimo di Emanuele Lovisi, si approccia alla musica sin da bambino. Nato in un paese in provincia di Salerno, scappa per trasferirsi a Roma per frequentare i corsi di chitarra e musica elettronica al Saint Louis music college e dal 2018 porta avanti un’intensa attività live negli ambienti romani. Si approccia alla vita in maniera molto spontanea, malinconica ed ironica.

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0