Tempo di lettura: 1 Minuti

Amnesia, tra elettronica e influenze africane nel singolo “Andare (Perdonami)”

Amnesia, tra elettronica e influenze africane nel singolo “Andare (Perdonami)”

Il brano "Andare (Perdonami)" di Amnesia è disponibile nelle piattaforme digitali e in radio da oggi, venerdì 10 marzo. FacceCaso! Andare (Perdonam

Ecco cosa ci hanno raccontato i Bluedaze sul loro nuovo album
Francesco Kairòs arriva con “Maps”, il primo singolo fuori venerdì 5 maggio
Il nuovo singolo di wLOG? Un brano decisamente… WILD!

Il brano “Andare (Perdonami)” di Amnesia è disponibile nelle piattaforme digitali e in radio da oggi, venerdì 10 marzo. FacceCaso!

Andare (Perdonami) è il nuovo singolo dell’artista napoletana ma romana di adozione Amnesia, disponibile sulle piattaforme digitali (distribuzione Believe Digital) e in radio dal 10 marzo. Un brano che dà il via al nuovo progetto musicale dell’artista: il genere continua ad oscillare tra musica elettronica e pop ma questa volta si possono anche trovare svariati richiami dal mondo africano come l’utilizzo delle percussioni e del didgeridoo, ottenendo da tale combinazione un effetto tanto originale quanto moderno.

“Andare (Perdonami) è sicuramente l’inizio del nuovo capitolo della storia raccontata precedentemente con il mio ep AMNESìA. L’incontro con le sonorità africane è dato dal viaggio che intendo fare per allontanarmi il più possibile da quella situazione. Viaggio che condurrà fisicamente ma soprattutto mentalmente al di fuori di questa storia. Da qui nasce il titolo Andare (Perdonami)”. – Amnesia.

CREDITS
Testo: Federica Ugo
Produzione: Federica Ugo, Alessio Carbone, Graziano Alecci
Rec, Mix, Master: Federica Ugo
Cover Art: Federica Ugo, Leony

Chi è Amnesia

“Amo i concerti, la moda e il rossetto rosso, non esco mai senza. Ho la luna in pesci e il sole in leone, il mix perfetto per una cantautrice all’apparenza molto sfrontata ma internamente molto introversa e malinconica”.

AMNESIA è una cantautrice e produttrice napoletana classe ’99 romana d’adozione che porta nel mondo elettronico sfumature di pop e r&b.
Nel 2019 si diploma come Tecnico del Suono, mestiere che la avvicina al mondo della musica in modo più concreto.
Il suo primo lavoro risale al 2020, anno in cui, con pochissimi mezzi a disposizione a causa della pandemia, pubblica il suo primo singolo: “Tutto questo”.
Registrando e mixando il tutto nella sua camera.
Dal primo singolo in poi inizia una vera e proprio scoperta del proprio suono.
Nel 2021 infatti, canta in “Madeleine” di Lucrezia Guidone e Vadalà (feat. AMNESIA) che apre la strada stilistica della cantante facendole conoscere le sue sonorità preferite.
Sussegue un anno di autoproduzione alla ricerca del modo giusto nel quale poter esprimere le proprie capacità.
Così che il 13 maggio 2022 esce: “AMNESìA”, EP (interamente auto prodotto, scritto, registrato e mixato) che permette ad AMNESIA di iniziare a portare la sua musica dal vivo cantando nei locali di Roma e partecipando a numerosi festival tra i quali: “Il festival del cambiamento” di cui è la vincitrice e “Il festival di Viareggio” nel quale vince il titolo come: “La canzone più estiva” con il suo inedito “Luna”.

#FacceCaso

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0