Tempo di lettura: 1 Minuti

Iniziativa all’orizzonte: il 22 novembre sarà la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole

Era stata prevista nel decreto 'Buona Scuola'. E' pronto anche un bando da 40mln per controlli e migliorie. Scuole che cadono a pezzi? Sì, ce ne sono

Cinque cose da fare per essere più Green
Catania: arrestato uno studente per stalking
Gli studenti italiani sono i terzi più tassati d’Europa: cifre di un trend preoccupante

Era stata prevista nel decreto ‘Buona Scuola’. E’ pronto anche un bando da 40mln per controlli e migliorie.

Scuole che cadono a pezzi? Sì, ce ne sono davvero tante. Troppe. Forse, il Governo si sta muovendo nella giusta direzione. E’ stato reso noto che il prossimo 22 Novembre si terrà la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole. Un giorno non casuale, poiché riporta alla mente il crollo dell’Istituto “Darwin” di Rivoli del 2008.
Sarà una giornata all’insegna di progetti e seminari di sensibilizzazione riguardo un tema davvero troppo importante. A dar man forte al progetto, ecco anche un bando da 40mln di euro disponibile sul sito del Miur per la revisione dei solai di oltre 7000 scuole. Una forma di prevenzione ed un segnale ulteriore dell’impegno (necessario) che lo Stato sta rivolgendo in favore degli Istituti italiani.
Il Sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone ha dichiarato entusiasta: “Uno strumento fondamentale di trasparenza che perfezioneremo grazie alla collaborazione con le scuole, gli enti locali e da oggi grazie anche al contributo delle associazioni che in passato si sono occupate autonomamente di questo monitoraggio. La partecipazione delle associazioni non si esaurirà nelle riunioni che di volta in volta vengono convocate. Vogliamo creare una sinergia costante con chi ha a cuore la sicurezza degli edifici che i ragazzi frequentano”.

Sicuramente, avere un tetto stabile sopra la testa durante le ore di lezione non è una cosa che deve passare in sordina rispetto agli altri problemi del nostro Paese,
#FacceCaso

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0