Tempo di lettura: 3 Minuti

Il Miur si fa in 5: ecco i nuovi bandi per gli Studenti

Nuovi fondi, nuove iniziative nuove speranze. Il Ministero dell'Istruzione vuole cambiare le carte in tavola. Pare che dai 'piani alti' ce la stiano m

Sanità: tre concorsi per tre opportunità da non perdere
Bandi Università e concorsi pubblici 2019
Borse di studio, ecco le nuove scadenze dei bandi

Nuovi fondi, nuove iniziative nuove speranze. Il Ministero dell’Istruzione vuole cambiare le carte in tavola.

Pare che dai ‘piani alti’ ce la stiano mettendo tutta per darci una Scuola che si possa definire ‘moderna’ senza destare lo sdegno dei nerd (e non solo). Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha lanciato, nelle ultime ore, 5 nuovi bandi tra potenziamenti e innovazioni. Scopriamoli uno per uno, facendo i cosiddetti ‘conti in tasca’ alle autorità competenti.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

440mila Euro per la prevenzione al cyber-bullismo. Questi soldi, saranno destinati a progetti o seminari volti a sensibilizzare gli studenti su una delle peggiori piaghe delle scuole di oggi. Inoltre, verranno toccati temi quali la sicurezza on line e l’integrazione delle tecnologie digitali nella didattica nelle scuole.

1 milione di Euro per la promozione della cultura musicale nella scuola. I soldi, verranno distribuiti in tutte le scuole italiane ma saranno assegnati a chi presenta il miglior progetto in materia. Un bel salto verso la meritocrazia: hai i fondi se porti avanti idee concrete che valgono. Mi sembra onesto.

1 milione di Euro per il potenziamento della Carta dello Studente “IoStudio”, per l’ampliamento del Portale dello Studente e per l’implementazione del curriculum studentesco. Ad oggi, la ‘Carta dello Studente’, nonostante le sue enormi potenzialità, è meno utile di un biglietto dell’autobus scaduto.

2 milioni di Euro per incentivare gli aiuti all’orientamento degli studenti, sia per il mondo scolastico che per quello universitario. Diciamo che questo, forse, è uno dei punti principali perchè una scelta fatta oggi può davvero cambiare il tuo domani, #FacceCaso.

2 milioni di Euro per coinvolgere gli studenti a partecipare più attivamente alla vita del Liceo. Assegnati agli Uffici Scolastici Regionali, questi soldi dovranno poi essere utilizzati per attività formative o iniziative che ci spingano a vivere a pieno le nostre Scuole. Il rischio di vedere ‘magicamente sparire’ questi fondi è ovviamente concreto eh.

Oh, qua si parla di 6 milioni e 440mila Euro: soldi importanti, anzi, ALTRI soldi importanti il cui utilizzo, però, rischia come sempre di essere inferiore alle aspettative.

Di _Riccardo Zianna_

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0