Tempo di lettura: 2 Minuti

Botero a Roma: Via Crucis al Palazzo delle Esposizioni

Botero a Roma: Via Crucis al Palazzo delle Esposizioni

Magistrale uso del colore, raffigurazioni intense e potenti in una rassegna che riflette unicamente sul dramma della passione e morte di Cristo. A Rom

Noi, le nuove generazioni: un mondo di disoccupati?
La birra? È una medicina!
Banbua, il progetto internazionale ecosostenibile a cui abbiamo Fatto Caso!

Magistrale uso del colore, raffigurazioni intense e potenti in una rassegna che riflette unicamente sul dramma della passione e morte di Cristo. A Roma fino al 1 maggio 2016.

In mostra al Palazzo delle Esposizioni fino al 1 maggio 2016 Fernando Botero, Via Crucis. La Passione di Cristo.
Con 27 olii e 34 opere su carta, il ciclo di opere realizzate dall’artista colombiano tra il 2010 e il 2011 sbarca finalmente a Roma dopo aver lasciato a bocca aperta milioni di appassionati in tutto il mondo.
Magistrale uso del colore, raffigurazioni intense e potenti, volti segnati dal dramma che si fondono in forme rassicuranti, solide, mentre ogni personaggio della Via Crucis accompagna il visitatore lungo il cammino della Passione.

12804157_494420940729431_1881934329_n

Evidente l’influenza di artisti dell’arte classica come Paolo Uccello, Rubens, Velàzquez, Cezanne e Picasso. “Una bellissima tradizione iconografica in cui gli artisti mescolavano realtà quotidiana e storia. Mi sono preso la stessa libertà di mescolare certe realtà latinoamericane col tema biblico” – spiega l’artista – “Ho realizzato questa serie perché descrive un momento fondamentale della vita di Gesù. Non ci sono elementi satirici in questo lavoro che è pervaso di grande rispetto”.

148750.jpg.orig

Nonostante la rassegna rifletta unicamente sul dramma della passione e morte di Cristo, la svolta nella carriera artistica dell’autore non ne mette in ombra il tratto originale e caratteristico ormai distintivi di Botero, ma al contrario ne risalta il pathos. 

Decisamente consigliata anche da noi di #FacceCaso che come al solito non potevamo mancare all’appello. Per i più scettici non lasciatavi ingannare dal titolo, ne vale la pena.

INFO & COSTI
Intero: 10,00 euro
Ridotto: 8,00 euro
Gli studenti, ricercatori, dottorandi degli atenei romani (sia pubblici che privati) il venerdì e il sabato, dalle ore 19,00 fino alla chiusura della biglietteria, hanno diritto ad acquistare il biglietto di ingresso alle mostre al prezzo di 4,00 euro.

ORARIO
Domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10:00 alle 20:00
Venerdì e sabato dalle 10:00 alle 22:30 – lunedì chiuso

SITO WEB
Botero. Via Crucis. La Passione di Cristo.

 

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0