Tempo di lettura: 3 Minuti

Facebook: qualcuno entra col vostro account? Scoprite come

Se avete sospetti di essere “spiati”, se avete lasciato la password a qualcuno, e adesso vi monitora periodicamente, ecco come controllare chi sia. Su

The Florence Experiment: scienza e arte insime per un esperimento sulle piante
Libri universitari: fotocopiarli o comprarli, è questo il problema
Iron man-go punch: un cocktail da vendicatore

Se avete sospetti di essere “spiati”, se avete lasciato la password a qualcuno, e adesso vi monitora periodicamente, ecco come controllare chi sia.

Su Facebook ormai custodiamo gran parte delle nostre vite, e tra le tante cose moltissime sono personali. Quindi per tutelare la nostra privacy dobbiamo tutelare il nostro account. A volte capita di lasciare i dati di ingresso ad amici, partner, o semplicemente ci dimentichiamo di disconnetterci da basi non nostre. Come capire se i nostri sospetti di “spionaggio” sono fondati o meno?

Bisogna dare un’occhiata alle impostazioni di sicurezza: bisogna accedervi, cliccare sul tasto “Protezione” e poi troverete una finestra, “Dispositivi da cui hai effettuato l’accesso”. Da lì vedrete, oltre quello con cui siete connessi, un elenco di tutti quelli con cui lo siete stati; aperte le relative tendine si vedranno tutte le connessioni anomale, metodo che permetterà di monitorare il tutto. Se qualcuno lo sta utilizzando si potrà anche bloccare ponendo fine a quella connessione, attraverso il tasto “Termina attività”.

Se volete stare ancora più tranquilli, potrete anche impostare di ricevere una notifica o una mail ogni volta che qualcuno accede al vostro account da qualsiasi dispositivo.

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0