Nel cuore della periferia di Roma rinasce “La Scuola di Barbiana”

Istruzione gratuita per i ragazzi poveri e con situazioni ‘difficili’. #FacceCaso. Nel cuore della periferia di Roma, precisamente nel popoloso quarti

La scuola boccia le bottigliette di plastica, ecco le borracce “antispreco”
Università digitale: che succede in Italia?
L’Aquila: tasse in aumento per i fuori corso

Istruzione gratuita per i ragazzi poveri e con situazioni ‘difficili’. #FacceCaso.

Nel cuore della periferia di Roma, precisamente nel popoloso quartiere Tiburtino, rinasce la “nuova Scuola di Barbiana”, istruzione gratuita per i poveri,  aperta anche sabato e domenica per ospitare ragazzi difficili.

“Nella nuova Scuola di Barbiana al Tiburtino ci si insegna a diventare cittadini attivi. Fino alle 14, materie e discipline professionali, poi il pranzo e dalle 15 alle 18 si studia insieme ai volontari, uomini e donne che hanno un ruolo nella società e che intendono restituire qualcosa alla collettività che gli ha permesso di ricevere molto. Con questo spirito e con grande passione si organizzano attività di ‘mentoring’, di tutoria, sport, musica, arte, retorica, social media, robotica e industria 4.0” ha spiegato il Preside della Scuola di Formazione Professionale ELIS.

La struttura si sostiene con l’adozione scolastica attraverso due modalità: via Skype oppure in presenza minimo di tre appuntamenti l’anno con l’adottante. Il compito del formatore sarà quello di preoccuparsi del rendimento scolastico del ragazzo che gli viene affidato e cercare di integrarlo presso la sua famiglia naturale. #FacceCaso.

Di Francesca Romana Veriani

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0