Tempo di lettura: 1 Minuti

CHIP, l’app che ci aiuta a gestire i nostri soldi

CHIP, l’app che ci aiuta a gestire i nostri soldi

Direttamente dal Regno Unito un’applicazione che sembra uguale a tante altre, ma non lo è. CHIP è ciò che può salvare tutti color che hanno le mani bu

DinDonDan: l’app che ti trova la chiesa a Milano
Apps per ripassare, ecco le Fantastiche 4
Liguria: problemi con le nomine e le assegnazioni dei docenti

Direttamente dal Regno Unito un’applicazione che sembra uguale a tante altre, ma non lo è. CHIP è ciò che può salvare tutti color che hanno le mani bucate (ma non solo loro…).

La cosa più difficile per me? Gestire i soldi e guardandomi intorno è un problema comune tra tutti i miei amici. Avete presente quando cerchi di mettere da parte qualcosina ma poi attingi quando il fattorino della pizza ti sfama per l’ennesima volta sotto esame? Ecco, potrebbe non essere più un problema grazie a Simon Rabin e Nick Ustinov che hanno creato un’app dedicata ai millenials ma anche a tanti altri per aiutarli a gestire i soldi: si chiama CHIP.

La parola d’ordine è proprio gestire e non solo risparmiare perché CHIP tiene d’occhio la situazione bancaria dell’utente e, ad esempio, nel momento in cui viene accreditato lo stipendio l’app ne prende una piccola parte e la mette via per i momenti di disperazione.

Non solo,

manda notifiche nel momento in cui la carta di credito è stata strisciata troppo ed il limite è stato superato e allo stesso modo trova la via, con un algoritmo, per ripagare il debito. Volendo, c’è anche il servizio SmartCredit, ovvero nel momento in cui il conto è in rosso, CHIP addebita una piccola somma presa in prestito ad un tasso più basso di quello bancario. #Figata

Ovviamente può essere utile come può non esserlo, visto che le notifiche possono servire per non prendere un gelato o un caffè triplo caramello etc etc da 10 sterline (visto che l’applicazione è disponibile solo in Gran Bretagna) ma non per evitare di fare la spesa. Risparmiare sì, ma sulle cose superflue per il resto spendete pure, vi aiuta Chip! (Tra un po’).

#FacceCaso

Di Benedetta Erasmo

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0