Tempo di lettura: 1 Minuti

Paint diventa un’app scaricabile: nostalgia salvata!

Paint diventa un’app scaricabile: nostalgia salvata!

Vi avevamo parlato della cancellazione di Paint come programma Windows dal prossimo autunno. C'è una bella notizia: diventa app. Certi amori non fini

Il creatore di Flogg è il nuovo Mark Zuckerberg
Lavori in corso al Liceo di Chieti
Moderatori di Facebook a rischio?

Vi avevamo parlato della cancellazione di Paint come programma Windows dal prossimo autunno. C’è una bella notizia: diventa app.

Certi amori non finiscono, fanno dei giri “brevi” e poi ritornano. La storia nostra e di Paint ha proprio questo sapore.

Colpo di fulmine lungo oltre tre decadi, pianto ieri alla notizia della sua futura sparizione. Di nuovo amore con questa scoperta.

Stava per sfuggirci di mano, ma invece il post di Megan Saunders, General Manager di Microsoft, ci fa tirare un sospiro di sollievo: “È qui per restare”.

Dopo 32 anni di attività ci sarà solo un trasferimento, da programma pre-installato dei sistemi operativi Windows ad app scaricabile dal Marketplace, proprio come i tempi moderni impongono.

La cosa migliore sarà per di più la probabile evoluzione con vari miglioramenti, un Paint 3D disponibile nel Windows 10 Creators Update.

Per un giorno siamo tutti più felici, e più contenti di conoscere cose antichissime del mondo dei computer!

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0