Tempo di lettura: 1 Minuti

Oppo punta il mercato europeo

Oppo punta il mercato europeo

Il nuovo marchio di telefonia cinese Oppo punta forte all’Europa. Tra le novità l’utilizzo massiccio dell’intelligenza artificiale. Quando andai in C

Snapchat ha bruciato 800 milioni di dollari
Alternanza scuola-lavoro: gli studenti di Bisceglia fanno pratica da Adn Call Center

Gli smart speaker sorpassano gli smartwatch

Il nuovo marchio di telefonia cinese Oppo punta forte all’Europa. Tra le novità l’utilizzo massiccio dell’intelligenza artificiale.

Quando andai in Cina due anni fa fui colpito dalla quantità di pubblicità che vedevo in giro su un marchio di smartphone che non avevo mai sentito, Oppo.
In Europa non se ne era mai sentito parlare, era il luglio 2017, e stando un mese lì ho subito cominciato a chiedermi quando sarebbe arrivato da noi dato il successo che riscuoteva lì.

Ora finalmente se ne parla, e non ho dubbi quanto andrà a prendersi la sua fetta di mercato in poco tempo.

In Europa Oppo punta forte con la serie RX, con un interessante design e alcune nuove funzioni in campo fotografico, come Ultra Night Mode per le immagini notturne.

Con il Natale alle porte si punterà a scardinare la porta degli smartphone, pronti a fare concorrenza a colossi come Samsung, Apple e Huawei. Non sarà un’impresa semplice, dato che il marchio e i prodotti non sono ancora molto conosciuti e la sfida vede di fronte concorrenti che sanno bene come muoversi in un mercato esigente comd quello europeo.

Il mix decisivo sarà puntare su eleganza e visibilità, con intelligenza artificiale, design, fotocamera efficiente e molto altro.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0